Home Mercato Inter Calciomercato Inter, grana terzini: i nomi per giugno

Calciomercato Inter, grana terzini: i nomi per giugno

CONDIVIDI
Luis Valencia Manchester United
Valencia (Getty Images)

L’Inter, come lo scorso anno, a giugno sarà alle prese con la questione terzini. Vrsaljko e Cedric difficilmente veranno riscattati, dall’Inghilterra rilanciano l’opzione Valencia

L’Inter sta vivendo un periodo complicato, soprattutto per i risultati che non arrivano e l’eliminazione dalla Coppa Italia per mano della Lazio. I nerazzurri non hanno voluto operare sul mercato a gennaio, ad eccezione dell’arrivo di Cedric. Il terzino portoghese è il sostituto di Vrsaljko, che salterà tutto il resto della stagione per infortunio ed è stato escluso dalla lista per il campionato. Entrambi sono stati acquistati in prestito con diritto di riscatto: difficile pensare a un loro riscatto da parte di Marotta. E considerando che a sinistra Asamoah è stato poco incisivo e Dalbert va verso la cessione, l’Inter si troverà di nuovo ad affrontare il problema terzini a giugno. Il nome nuovo è quello che porta ad Antonio Valencia del Manchester United.

Per tutte le notizie di calciomercato CLICCA QUI!

Calciomercato Inter, in estate nuova rivoluzione sulle fasce

Prima dell’arrivo di Cedric si era fatto con insistenza il nome di Darmian: l’esterno dello United ha voglia di tornare in Italia, ma il costo del cartellino e le richieste d’ingaggio hanno fatto saltare il banco a gennaio. L’ex Torino, a meno di rinnovo, a giugno si libererà a zero e sarà un nome decisamente appetibile per i nerazzurri. Stessa identica situazione contrattuale per un altro Red Devil, Antonio Valencia: in Inghilterra hanno parlato di contatti già in corso da qualche tempo con l’entourage dell’ecuadoriano. In uscita dal Chelsea c’è anche Zappacosta: la Lazio ci ha provato a gennaio, ma i Blues hanno alzato le pretese. A giugno il discorso potrebbe cambiare. In casa Napoli c’è lo scontento Hysaj, ma la clausola rescissoria da 50 milioni e un osso duro come De Laurentiis mettono la trattativa alla voce ‘sogni’. Per la sinistra potrebbe tornare di moda Biraghi, ormai titolare anche in Nazionale e in qualche modo rimpianto interista. Sullo sfondo Emerson Palmieri (voluto al Chelsea da Conte, magari con l’ex ct in nerazzurro le sue quotazioni potrebbero salire), Aurier del Tottenham e Sidibé del Monaco.