Home Mercato Calciomercato Pastore desaparecido: riflessioni a giugno con Cina in vista

Calciomercato Pastore desaparecido: riflessioni a giugno con Cina in vista

CONDIVIDI

Calciomercato Pastore desaparecido: riflessioni a giugno con Cina in vista

Pastore Calciomercato
Pastore (Getty Images)

Javier Pastore non sta trovando spazio nella Roma. A giugno il calciatore potrebbe salutare la Capitale

Dopo 23 giornate di campionato, l’esperienza alla Roma di Javier Pastore ancora non è minimamente decollata. Il fantasista francese, acquistato dai capitolini in estate dal PSG per portare inventiva sulla trequarti, è apparso decisamente fuori forma finora ed è uscito dalle rotazioni di Di Francesco, complici anche i numerosi infortuni. Nelle ultime 5 gare di campionato, l’ex Palermo non si è visto mai in campo ed è rimasto seduto in panchina, sintomo di una situazione che andrà inevitabilmente approfondita al termine della stagione.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Calciomercato Roma, la Cina aspetta Pastore in estate

Javier Pastore non sta trovando spazio nella Roma, chiuso dall’exploit di Zaniolo e dalla freschezza di Lorenzo Pellegrini. In estate la Roma e il calciatore dovranno sedersi inevitabilmente a un tavolo e fare una riflessione su cosa sia meglio per entrambe le parti. L’argentino ha mercato in Cina ma ha finora respinto ogni avances perché intenzionato a trovare spazio ancora nel calcio europeo. Qualora però non arrivassero offerte soddisfacenti, ecco che la Super League cinese potrebbe spuntarla e accoglierlo tra le proprie fila.