Home Mercato Juventus Calciomercato Juventus, futuro Rugani: tra rinnovo e… Sarri

Calciomercato Juventus, futuro Rugani: tra rinnovo e… Sarri

CONDIVIDI

Calciomercato Juventus, in estate Rugani tra rinnovo e cessione

Rinnovo Rugani
Rugani (Getty Images)

Daniele Rugani va verso il rinnovo con la Juventus, ma la sua permanenza in bianconero in estate non è scontata. A far pendere l’ago della bilancia potrebbe essere anche il futuro di Sarri

Da promessa assoluta del calcio italiano a talento ancora incompiuto. Daniele Rugani non è riuscito a trovare moltissimo spazio con la Juventus, dal momento che è difficile scalzare due totem come Chiellini e Bonucci. La cessione di Benatia, però, ha aperto qualche chance in più per il difensore classe ’94 che nelle ultime sessioni di calciomercato è stato spesso accostato a una possibile cessione. Nelle ultime partite Rugani è sceso in campo da titolare (in 6 degli ultimi 7 match), ma il suo futuro è ancora un rebus. Chiellini e Bonucci, nonostante i frequenti acciacchi, restano avanti nelle gerarchie ma il contratto in scadenza 2021 potrebbe essere prolungato. Di passi davvero concreti non sembrano essersene fatti in questa direzione, ma la volontà di entrambe le parti rimane quella di firmare il prolungamento fino al 2023. Tuttavia, la permanenza alla Juve non è scontata.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Calciomercato Juventus, Rugani può partire anche col rinnovo: gli intrecci con Sarri

Nonostante il poco spazio concessogli, Daniele Rugani è ancora uno degli uomini più importanti della Juventus nell’ottica di un nuovo corso in difesa. L’agente del giocatore, Davide Torchia, conferma la volontà dei bianconeri: “Se sta ancora qui vuol dire che i parametri di crescita sono stati rispettati, ma non è facile giocare al posto di certi campioni tutte le domeniche”. Tuttavia, non è esclusa la cessione per l’ex Empoli e l’ago della bilancia potrebbe essere Maurizio Sarri: “Apprezzava Rugani, piaceva al Napoli – ha detto il procuratore a calcionapoli24 -. La Juventus però non ha mai avuto dubbi sul ragazzo. Sarri tatticamente cerca di leggere le giocate avversarie in maniera anticipata e Rugani aveva queste cose già nel proprio bagaglio”.

Il tecnico toscano in estate ha provato in tutti i modi a portare il giocatore al Chelsea, con proposte importanti sia per la Juve che per il ragazzo, che alla fine è rimasto con Allegri. Nel caso in cui i Blues dovessero riuscire a vincere il ricorso contro il blocco del mercato potrebbero tornare alla carica. Soprattutto se Sarri (che ha lanciato Rugani all’Empoli) dovesse rimanere a Londra. Così come la Roma potrebbe fare un nuovo tentativo, a maggior ragione se Sarri dovesse approdare in giallorossi. Di certo c’è che per Rugani, oltre a Roma e Chelsea, le pretendenti non mancherebbero. E chissà che alla fine non possa cedere alla corte del suo mentore, anche in altri club. Intanto l’agente chiude: “Credo che resterà alla Juve ancora per parecchio tempo”.