Home Mercato Calciomercato Milan, addio Suso: destinazione a sorpresa? Ecco chi lo vuole

Calciomercato Milan, addio Suso: destinazione a sorpresa? Ecco chi lo vuole

CONDIVIDI
Suso (Getty Images)

Il rinnovo di Suso stenta ad arrivare e, nel calciomercato estivo, il Milan potrebbe cedere lo spagnolo: anche Roma ed Inter alla finestra

Il Milan, dopo il terzo posto strappato all’Inter, pensa già alla sessione estiva di calciomercato. Leonardo, in caso di qualificazione in Champions, è pronto a regalare a Gattuso rinforzi di spessore. In tal senso potrebbe stupire la cessione di Suso. Lo spagnolo vive una crisi prestazionale di una certa importanza. Nonostante 29 presenze complessive in stagione con 6 reti e 7 assist, il rendimento del numero 8 milanista nel 2019 è stato abbondantemente sotto le aspettative. I problemi al pube che lo affliggono da inizio dicembre ed un rinnovo che stenta ad arrivare stanno frenando il talento ex Liverpool. Suso, infatti, non segna in campionato dallo scorso 21 gennaio, contro il Genoa. L’ultimo assist del numero 8 rossonero risale addirittura all’anno scorso 4 novembre, per il gol vittoria di Romagnoli contro l’Udinese. Sull’attaccante ci sarebbero quattro club, ingolositi dall’abbordabile clausola rescissoria di 38 milioni di euro.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI!

Calciomercato Milan, non solo Roma ed Inter su Suso: le ultime

Un futuro a tinte rossonere che pare, ogni giorno che non arriva il rinnovo, sempre più improbabile. Il legame tra Suso ed il Milan è importante ma le attuali condizioni contrattuali dell’esterno spingerebbero i rossoneri alla cessione. In Italia Roma ed Inter, sin dalla scorsa estate, hanno sondato il terreno per il clamoroso ‘scippo’ al club di Via Aldo Rossi. La clausola di 38 milioni fa gola ai giallorossi che, con Kluivert in uscita, potrebbero fare un tentativo. Già la scorsa estate il club capitolino ci provò ma lo scambio con Perotti non convinse la dirigenza milanista, sia per l’ingaggio elevato dell’argentino (2.8 mln annui) sia per i continui infortuni dell’esterno romanista. Quello dell’Inter è stato un sondaggio che, nei mesi scorsi, fece tremare il mondo milanista. Difficile pensare, visto il legame di Suso con il Milan, ad uno sgarro di mercato tanto importante. Il giocatore vorrebbe, in caso di addio, un top club europeo. In tal senso, il futuro potrebbe portare Suso in Spagna con il Real Madrid particolarmente interessato all’ex Liverpool. I “Blancos”, dopo l’addio di Ronaldo, vogliono creare un nuovo ciclo vincente e il classe ’93 rappresenterebbe la prima pedina del nuovo progetto. Non è da escludere l’inserimento dell’Atletico Madrid che potrebbe cogliere l’occasione, muovendosi in anticipo per l’attaccante di Cadice.