Home Mercato Calciomercato Milan, da Zapata ad Abate: il punto sui rinnovi

Calciomercato Milan, da Zapata ad Abate: il punto sui rinnovi

CONDIVIDI

Calciomercato Milan, la situazione rinnovi: da Zapata ad Abate

Cristian Zapata (Milan) (Photo Getty Images)

Calciomercato Milan, ecco chi può rinnovare e chi no

In casa Milan l’obiettivo primario è sicuramente la qualificazione alla Champions League. In questo senso il derby di domenica sera contro l’Inter è una gara fondamentale. Se la serie di risultati positivi dovesse proseguire e il Milan dovesse riuscire ad ottenere la qualificazione, magari in anticipo, allora la dirigenza potrà concentrarsi a pieno sul mercato. E, oltre agli acquisti, si penserà anche ai rinnovi. O per lo meno ai giocatori il cui contratto scade a giugno. Se per qualcuno però la storia pare scritta, lo stesso non si può dire di altri. La filosofia Milan è quella di puntare sui giovani, ma avere in rosa elementi di esperienza e che conoscono bene l’ambiente può sicuramente risultare utile.

Calciomercato Milan, si lavora per due rinnovi

Per questo il futuro di Ignazio Abate e di Cristian Zapata può continuare ad essere a tinte rossonere. Il terzino campano è un prodotto di casa Milan, conosce benissimo l’ambiente ed è un elemento importante per lo spogliatoio di Gattuso. Anche il colombiano è ormai in rossonero da tempo e, nel periodo più buio della stagione con Musacchio e Romagnoli infortunati, è riuscito a sorreggere la difesa del Milan. Gattuso lo reputa un giocatore importante, anche per lo spogliatoio e il Milan lavora per rinnovargli il contratto, addirittura con un biennale. Il destino di Riccardo Montolivo e Andrea Bertolacci è invece già scritto: nessuna presenza in campionato per entrambi. A fine stagione andranno via. Difficile poi che possa essere confermato José Mauri: anche per l’argentino il rinnovo sembra un miraggio.

A.G.