Home Mercato Juventus Calciomercato Juventus, svolta De Ligt: ecco l’annuncio dell’allenatore dell’Ajax

Calciomercato Juventus, svolta De Ligt: ecco l’annuncio dell’allenatore dell’Ajax

CONDIVIDI

Calciomercato Juventus, l’allenatore dell’Ajax ammette: “De Ligt non rimarrà”

De Ligt Calciomercato Juventus
De Ligt (Getty Images)

Matthijs de Ligt continua a essere l’oggetto del desiderio di tutte le big d’Europa, tra cui la Juventus: l’allenatore dell’Ajax ten Hag ha annunciato che il forte difensore sarà ceduto in estate

Nel match della Cruijff Arena contro la Juventus, Matthijs de Ligt non ha deluso le aspettative, anzi ha confermato tutto quanto di buono si è scritto e detto su di lui. Il difensore dell’Ajax è ormai uno dei gioiellini più luminosi del calcio mondiale e non a caso le big d’Europa si stanno sfidando in un’asta senza esclusione di colpi. I bianconeri hanno avuto l’occasione di testarlo dal vivo, è il primo obiettivo per rinforzare il reparto arretrato che dovrà per forza di cose subire qualche modifica. Edwin van der Sar, dirigente dei ‘Lancieri’, poco tempo fa aveva sottolineato come l’Ajax non avesse bisogno di cedere per ragioni economiche e che comunque non avrebbe potuto privarsi di tutti i suoi campioni (con de Jong già venduto al Barcellona). A distanza di qualche giorno Juventus-Ajax, il tecnico degli olandesi Erik ten Hag esce allo scoperto: “La possibilità che de Ligt resti qui all’Ajax è pari a zero. Ci sono così tante squadre interessate a lui. Andrà via in estate, ma non so se sarà al Bayern Monaco al Barcellona.

Per tutte le notizie di mercato sulla Juventus CLICCA QUI!

Calciomercato Juventus, de Ligt pronto a spiccare il volo: è asta internazionale

L’allenatore dell’Ajax elogia il suo capitano, Matthijs de Ligt, sa che nel suo futuro ci sono titoli e vittorie: “Gioca davvero come un uomo adesso. La squadra ora gioca con coraggio e creatività e questo è anche perché lui è il leader – ha detto a Suddeutsche Zeitung -. Ha molto coraggio. A molti giocatori olandesi piace avere la palla, ma a De Ligt piace anche difendere. È nuovo in questo”. Intanto sul calciomercato il prezzo del classe ’99 è già salito da tempo alle stelle, visto che si parla di almeno 90 milioni di euro. La Juventus è in prima fila, ma non in pole position: in vantaggio, infatti, c’è il Barcellona. Pol Llonch, giocatore spagnolo del Willem II, al quotidian ‘Sport’ ha rivelato di aver parlato con lo stesso de Ligt: “Gli ho chiesto se andrà al Barcellona e lui mi ha detto che spera di sì, ma che non si sa ancora nulla”. Un campanello d’allarme importante per Paratici, così come per le concorrenti tra cui ci sono anche Manchester City e Real Madrid (che ha preso anche Militao). I bianconeri difficilmente partecipano ad aste, probabile che si preferisca lo sgarbo alle altre big portandosi a casa il cartellino di Rabiot a zero.

F.I.