Juventus, Martial ai ferri corti col Manchester United: chance per sostituire Costa

Anthony Martial è finito nel mirino delle critiche per il suo rendimento con il Manchester United che lo avrebbe già scaricato. Il francese potrebbe tornare di moda per la Juventus in caso di addio di Douglas Costa. 

Martial (Getty Images)

Si prospettano grandi manovre per la Juventus dopo l’ennesimo scudetto vinto e la delusione Champions. I bianconeri puntano a rinforzare la rosa nel prossimo calciomercato per agguantare la massima competizione europea. Bisognerà però fare anche i conti con alcune cessioni. Tra i reparti più caldi c’è l’attacco, ed in particolar modo il settore degli esterni e delle seconde punte. Due i nomi in tal senso: Paulo Dybala e Douglas Costa. Il brasiliano, infatti, è ormai ritenuto di troppo dal tecnico Allegri dopo un’annata molto sottotono: PSG e i club di Manchester sono sempre interessati all’ex Bayern che partirebbe senza troppi rimpianti in caso arrivasse un’offerta sui 60 milioni di euro. Discorso più complicato per Dybala, spesso accostato alle big di Spagna ma sul quale la Juventus avrebbe qualche riserva in più. Ad ogni modo in caso soprattutto di addio di Costa i bianconeri non si farebbero trovare impreparati e potrebbero prelevare proprio dal Manchester United l’eventuale sostituto.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Calciomercato Juventus, Martial in lista di sbarco

Seguito anche dalla Juventus nelle scorse settimane, Anthony Martial è finito nel mirino della feroce critica dei tifosi e degli addetti ai lavori per il suo rendimento poco costante e, stando quanto riporta il ‘The Sun’, sarebbe stato già scaricato da Solskjaer. L’ex Monaco sarebbe dunque finito in lista di sbarco e non è da escludere un possibile ritorno di fiamma proprio con il club bianconero, a caccia soprattutto in caso di addio di Costa di un nuovo esterno offensivo.

Leggi anche–> Juventus, quattro nomi per il post Pjanic: il piano di Paratici

Intanto tramite il proprio profilo ‘Instagram’, l’Usfa management, l’agenzia che cura gli interessi di Martial, ha pubblicato una foto per evidenziare come il francese abbia reso meglio di Beckham, Ronaldo e Giggs nelle prime quattro stagioni a Manchester. Una vera e propria dichiarazione di guerra che avvicina Martial all’addio.

G.B.