Home Mercato Milan, Laxalt addio imminente: Torino e Parma sulle sue tracce

Milan, Laxalt addio imminente: Torino e Parma sulle sue tracce

CONDIVIDI

Diego Laxalt non rientra più nei piani del Milan. Il terzino uruguaiano potrebbe lasciare i rossoneri nelle prossime ore: diversi club di Serie A che hanno chiesto informazioni

Laxalt
Laxalt (Getty Images)

Non solo acquisti. Il Milan è molto attivo anche sul fronte cessioni con diversi calciatori rossoneri che lasceranno il club a partire dalle prossime ore. Come svelato dall’edizione odierna de “Il Corriere della Sera” l’esterno mancino a tutta fascia, Diego Laxalt, potrebbe dire addio restando ancora in Serie A. Sulle sue tracce ci sarebbe un forte interessamento del Parma con il Torino che avrebbe chiesto informazioni nelle ultimissime ore alla dirigenza milanese. L’acquisto dal Genoa si è rivelato così fallimentare non riuscendo così a conquistare la piazza. Con Gattuso il feeling non è scattato con tanti spezzoni di gara collezionati nell’ultima stagione con la maglia del Milan. Per lui si prospetto un nuovo cambiamento di casacca con la volontà di tornare ad essere protagonista in Serie A.

Per tutte le notizie di mercato del Milan CLICCA QUI!

Milan, la valutazione di Laxalt

A bilancio il giocatore pesa circa 13 milioni di euro e così la richiesta della società rossonera si aggira intorno a questa cifra come svelato da Tuttosport. L’uruguaiano è pronto per una nuova sfida a partire dalla prossima stagione: il Torino, molto vicino nelle ultime settimane al terzino della SPAL Fares, infortunatosi gravemente al ginocchio, avrebbe mosso i primi passi per arrivare all’esterno mancino ex Genoa. Dal 15 agosto in poi il Milan cercherà di piazzare così i giocatori in esubero per cercare di incassare tanti milioni spesi in questa parte di sessione estiva.

S.I.