Home Mercato Inter Calciomercato Inter, UFFICIALE: Perisic saluta e va al Bayern Monaco

Calciomercato Inter, UFFICIALE: Perisic saluta e va al Bayern Monaco

CONDIVIDI

L’Inter ed il Bayern Monaco ufficializzano il passaggio di Ivan Perisic ai bavaresi. Un’operazione lampo, che raccolto subito il sì del calciatore

calciomercato Inter Perisic Bayern Monaco
Ivan Perisic (Getty Images)

Mesi e mesi ad aspettare quella di Mauro Icardi, e invece, la prima cessione eccellente della nuova Inter di Antonio Conte riguarda un altro calciatore. Ivan Perisic è ufficialmente un nuovo giocatore del Bayern Monaco, come comunicato dalla società nerazzurra attraverso il proprio sito:“FC Internazionale Milano comunica la cessione di Ivan Perisic all’FC Bayern Monaco. Il calciatore croato si trasferisce a titolo temporaneo annuale con diritto di trasformazione della cessione in definitiva”. Si conclude, così, un’operazione lampo che ha portato il croato in Germania e lo porterà a vestire la maglia dei bavaresi (almeno) per la prossima stagione. La formula è quella del prestito oneroso (intorno ai 5 milioni di euro), con diritto di riscatto (fissato a venti milioni di euro).

Per le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Inter, Perisic va al Bayern Monaco: amore mai sbocciato con Conte

D’altronde, in casa Inter, la partenza di Ivan Perisic era già nell’aria dalla scorsa estate, quando il Manchester United sembrava ormai vicinissimo al croato, dopo il grande Mondiale disputato in Russia. E invece, la permanenza in nerazzurro e una stagione opaca hanno contribuito al deterioramento progressivo tra calciatore e società, fino all’arrivo di Antonio Conte, forse decisivo per l’addio del croato. L’amore tra Perisic e il nuovo allenatore non sembra essere mai sbocciato, con le dichiarazioni del tecnico in conferenza stampa ormai chiare sul futuro del croato. E poi, quel 3-5-2 che non prevede troppo spazio per un esterno offensivo come lui. Persic saluta l’Inter ed è pronto ad unirsi al Bayern Monaco, società che ha virato su di lui dopo l’infortunio di Leroy Sané e che lo ha preso in prestito con diritto di riscatto. E nonostante le dure leggi del calciomercato, il croato è pronto a rilanciarsi in Bundesliga, campionato che conosce benissimo, con la speranza ed obiettivo di guadagnarsi il riscatto a titolo definitivo del club bavarese. Altrimenti, tra un anno, ci sarà un nuovo problema da risolvere in casa Inter.

A.M.