Home Mercato Calciomercato Inter, da Biraghi all’idea Gunter: caccia all’erede di Perisic

Calciomercato Inter, da Biraghi all’idea Gunter: caccia all’erede di Perisic

CONDIVIDI

Con la cessione di Ivan Perisic e quella probabile di Dalbert l’Inter tornerà sul mercato per rinforzare la corsia sinistra. Da Gunter a Biraghi passando per Kostic. 

calciomercato inter gunter
Christian Günter (Getty Images)  

Non si fermerà di certo all’arrivo di Romelu Lukaku il calciomercato dell’Inter. I nerazzurri di Conte vanno a caccia anche di un nuovo esterno sinistro che si adatti al meglio alle caratteristiche dello schieramento tattico del tecnico salentino. Identikit che dovrà essere ben lontano da quello di Ivan Perisic, immediatamente bocciato e ceduto al Bayern Monaco nei giorni scorsi. Sorte che potrebbe toccare anche a Dalbert che nonostante un buon pre-campionato rimane sulla lista dei partenti. Con la partenza del brasiliano l’Inter necessiterebbe anche numericamente di un nuovo elemento in quella zona di campo. Diversi i profili passato al vaglio dalla dirigenza nerazzurra. Il più caldo rimane Biraghi per il quale si è parlato di un possibile scambio proprio con Dalbert. Mancino puro, nazionale italiano e abile in entrambe le fasi: il terzino della Fiorentina potrebbe essere l’ideale. L’esterno viola non è però l’unico in lista.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Calciomercato Inter, caccia all’esterno: da Kostic a Gunter

Come sottolineato anche nei giorni scorsi dalla redazione di Calciomercatonews.com, un’idea in tal senso potrebbe arrivare dalla Germania, sponda Friburgo. Si tratta di Christian Gunter, classe ’93 reduce da una stagione positiva in Bundesliga con ben 7 assist. Proprio dal campionato tedesco non è da escludere un ritorno di fiamma per Filip Kostic dell’Eintracht Francoforte, accostato all’Inter nei mesi scorsi.

Leggi anche–> Calciomercato Inter, idea Gunter per la corsia sinistra

In Francia ci sarebbe invece Kurzawa in cerca di una nuova avventura e con un contratto in scadenza nel 2020 con il PSG, mentre sullo sfondo resta l’ex pallino interista, Matteo Darmian. Non semplicissima l’opzione Gosens, che potrebbe giocarsi le sue carte in Champions con l’Atalanta.

G.B.