Home Mercato Calciomercato Roma, il rinnovo di Dzeko cambia i piani: scopriamo come

Calciomercato Roma, il rinnovo di Dzeko cambia i piani: scopriamo come

CONDIVIDI
calciomercato Inter Dzeko Roma agente sede
Edin Dzeko (Getty Images)

Il rinnovo del bomber giallorosso Edin Dzeko fino al 2022 cambia gli obbiettivi di mercato della Roma sia in entrata che in uscita: ecco in che modo

La querelle che ha tenuto banco per quasi tutto il calciomercato estivo è ormai chiusa. Edin Dzeko resterà il numero nove della Roma. Le tante voci di mercato che lo accostavano all’Inter e che davano come sicuro il trasferimento del bosniaco in nerazzurro, sono state smentite. Infatti il calciatore ha deciso di rinnovare con la squadra giallorossa fino al 2022, spegnendo cosi possibilità di trasferimento a Milano. Questa scelta ha naturalmente cambiato i piani e gli obbiettivi del direttore sportivo romanista Petrachi, che potrà investire per trovare il sostituto di Manolas.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Definitivamente abbandonate ormai le piste Higuain e Icardi, la Roma il suo bomber ce l’ha in casa e non può fare un investimento importante se non c’è un uscita. In caso di partenza di Patrick Schick però, la squadra capitolina continua a monitorare sia Mariano Diaz, in uscita dal Real Madrid perchè non rientra nei piani di Zidane, sia Batshuayi, scavalcato nelle gerarchie del Chelsea dal giovane Abraham. In difesa bisogna trovare ancora il difensore centrale che è la priorità per mister Fonseca.

Calciomercato Roma, l’arrivo di Cetin mette in stand-by l’acquisto del quinto centrale: si continua a monitorare Zappacosta

Il direttore sportivo della Roma Gianluca Petrachi ha voluto scommettere sul centrale turco Mert Cetin per la difesa giallorossa. Infatti come riporta Il Messaggero, il ds avrebbe chiesto di valutare il ventiduenne difensore centrale prima di cercare altri nomi sul mercato. Sembra difficile però Fonseca possa utilizzare il turco come titolare, vista anche la sua richiesta di un giocatore esperto e veloce. Intanto i giallorossi continuano a monitorare Izzo, Nkoulou e Lyanco del Torino, Rugani in uscita dalla Juventus e Lovren, con il quale era saltato l’accordo pochi giorni fa. Per il capitolo cessioni Santon sembrerebbe avere richieste dalla Spagna, sopratutto dal Maiorca. In caso di addio del terzino destro la Roma sembrerebbe pronta ad investire per riportare Zappaccosta in Italia, la formula da proporre al Chelsea sarebbe quella del prestito con diritto di riscatto.

M.D.