Home Mercato Calciomercato Roma, da Kalinic a Stuani: il punto sull’attacco

Calciomercato Roma, da Kalinic a Stuani: il punto sull’attacco

CONDIVIDI

La Roma sta provando a cedere Schick per prendere un sostituto: sono tre i nomi attualmente in lizza

Stuani Girona Roma
Stuani (Getty Images)

La Roma è tra le squadre più attive in questi ultimi giorni di calciomercato. Non solo in difesa, visto che Fonseca ha già ammesso la ricerca affannosa di un centrale che rinforzi la rosa. I giallorossi vogliono effettuare qualche movimento anche in attacco, anche se prima dovrà esserci qualche uscita. In primis quella di Defrel, che si avvicina a piccoli passi alla Sampdoria con il Sassuolo che spera sempre nel colpo di coda finale. Poi toccherà a Schick, che piace in Germania: la lista di nomi per l’erede del ceco aumenta, ma i nomi più papabili sono un paio.

Leggi anche —-> Calciomercato Roma, ritorno di fiamma per de Paul: la strategia di Petrachi

Calciomercato Roma, bloccato Kalinic ma spuntano Stuani e Yaremchuk

Per la Roma si avvicina la cessione di Defrel e Schick. Il francese va verso la Sampdoria, il ceco si avvicina alla Bundesliga. La trattativa con il Lipsia prosegue, verosimilmente si chiuderà sulla base di un prestito con diritto di riscatto. Per Fonseca si libererà una casella in attacco, che Petrachi potrebbe riempire con Nikola Kalinic. L’operazione sarebbe già impostata con l’Atletico Madrid per un prestito con diritto di riscatto a 8-9 milioni. Non solo il croato ex Milan, in Spagna si guarda anche a un altro attaccante passato per la Serie A. Come riporta ‘La Gazzetta Sportiva’, infatti, è stato proposto Christian Stuani, uruguaiano in forza al Girona.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Il classe ’86, arrivato in Europa alla Reggina nel 2007 senza lasciare il segno, viene da due anni in Liga con ben 41 gol in 67 partite. Uno score straordinario, che però non ha evitato la retrocessione alla sua squadra. La Roma ci pensa, sarebbe un affare low cost. L’altra opzione porterebbe a Roma Yaremchuk del Gent: si tratta di un ucraino classe ’95, in grado di ricoprire tutti i ruoli dell’attacco. Costerebbe sui 5 milioni, non è un bomber anche se in queste prime 8 partite ufficiali in stagione ha già segnato 6 gol con 3 assist.

F.I.