Home Mercato Milan Milan, possibile caso Paqueta? Il feeling con Giampaolo non decolla

Milan, possibile caso Paqueta? Il feeling con Giampaolo non decolla

CONDIVIDI

Milan, Paqueta sembra in ritardo rispetto alle aspettative ed il feeling con Giampaolo non è ancora nato: può nascere un caso?

Lucas Paquetá Calciomercato Milan
Lucas Paquetá (getty Images)

L’addio di Gennaro Gattuso e l’avvento del nuovo ciclo rossonero targato Marco Giampaolo sta cercando di rivoluzionare il Milan degli ultimi anni. L’idea è quella di disegnare una squadra capace di giocare un calcio di qualità, che vada ad esaltare gli interpreti più tecnici della rosa e che allo stesso tempo dia un’identità precisa alla squadra. Ecco, dopo i i primi 270′ di campionato l’obiettivo è ancora lontano dal definirsi compiuto e anzi, le problematiche sorte da questo processo rischiano di non essere da poco. In particolar modo, quella inerente a Lucas Paqueta, con il quale Giampaolo sembra faticare nel ritagliargli il giusto ruolo in campo. E il feeling tra il brasiliano e l’ex tecnico della Sampdoria sembra ben lontano dal decollare.

Per tutte le notizie di giornata CLICCA QUI!

Milan, Paqueta non sembra a suo agio: possibile caso con Giampaolo?

Il problema principale è uno e non di poco conto: dove far giocare il brasiliano? La scorsa stagione, Paqueta ha regalato le sue prestazioni più rosee da mezzala, mettendo a disposizione della squadra la sua capacità di corsa e la sua qualità in fase offensiva. Quest’anno, nel centrocampo a rombo di Giampaolo sembra faticare a trovare i meccanismi giusti, sia da trequartista al fianco di Suso nell’improbabile albero di Natale proposto dal tecnico contro il Verona, sia da mezzala nel match contro il Brescia (da subentrato). Il problema appare chiaro: le caratteristiche del brasiliano rischierebbero di non essere compatibili con il calcio di Giampaolo. Il rischio di un caso Paqueta aumenta, soprattutto visto l’investimento economico e tecnico fatto dal Milan durante l’ultima sessione invernale di calciomercato. Giampaolo, intanto, sente la pressione aumentare con il passare dei delle settimane, mentre i rossoneri sembrano ancora un cantiere aperto. E di certo, una polemica con il brasiliano non aiuterebbe a completare il processo di crescita di questa squadra.

A.M.