Calciomercato, Gabriel Jesus è scontento: possibile occasione per una big di Serie A

Gabriel Jesus ha poco spazio e si ‘sfoga’ contro Guardiola. La Juventus fiuta la possibile occasione e osserva interessata. I dettagli

Gabriel Jesus attaccante Manchester City
Gabriel Jesus (Getty Images)

Gabriel Jesus è stufo di giocare poco con la maglia del Manchester City. L’attaccante brasiliano in queste prime giornate di campionato è sceso in campo solo per 126 minuti e per questo si è ‘sfogato’ contro Pep Guardiola. Questo nonostante il classe 1997, la scorsa estate, sia stato uno dei protagonisti della Coppa America vinta dal Brasile. Guardiola, dal canto suo, non ha mai gradito i comportamenti e le dichiarazioni fuori dalle righe dei suoi calciatori, con Gabriel Jesus che potrebbe essere quindi multato dai ‘Citizens’ per la seguente dichiarazioni a ‘Esporte’: “È terminato il tempo di aspettare il mio turno, gioco da quasi tre anni col Manchester City. La scorsa stagione non ho avuto la possibilità di giocare partite importanti. Voglio che le cose cambino e voglio giocare di più. Non ho voglia di stare in panchina”.

Per restare aggiornato con le ultime news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

Calciomercato Juventus, possibile occasione Gabriel Jesus: concorrenza delle big europee

Le dichiarazioni del brasiliano lasceranno sicuramente qualche strascico polemico e diversi club potrebbero fiutare l’occasione. In Serie A il club che potrebbe fare un tentativo, in caso di addio del giocatore al City, potrebbe essere la Juventus, che a gennaio potrebbe a sua volta cambiare qualcosa. La valutazione di Gabriel Jesus si aggira però intorno agli 80 milioni di euro. I bianconeri potrebbero così mettere sul tavolo contropartite importanti come Dybala o Mandzukic, a lungo accostati nell’ultima sessione di calciomercato alle società di Premier League.

Leggi anche -> Calciomercato, tutti su Tonali: il gioiello del Brescia è l’oggetto del desiderio delle big

Anche altri top club europei potrebbero inoltre fare un pensierino al brasiliano, Barcellona e Real Madrid su tutti. I catalani hanno provato a lungo a riportare in Spagna Neymar, senza poi riuscirci, mentre i ‘Blancos’ hanno qualche esubero da piazzare, come James Rodriguez, che per il momento, visti gli infortuni in avanti, sta risultando utile. Occhi puntati, dunque, sulla situazione di Gabriel Jesus. La Juventus resta alla finestra.

E.M.