Roma, dopo il Lecce arrivano certezze: Smalling e Dzeko fondamentali

calciomercato Inter Dzeko Roma agente sede
Edin Dzeko (Getty Images)

La vittoria esterna contro il Lecce ha regalato alla Roma oltre i tre punti anche delle certezze: Dzeko sempre decisivo, Smalling è una sicurezza

La nuova Roma targata Fonseca comincia a prendere forma. Il gol del solito Edin Dzeko ha permesso alla squadra capitolina di conseguire i tre punti in una partita non facilissima. La prestazione di ieri ha finalmente dato al mister Fonseca delle sicurezze. La prima è l’importanza di Dzeko nel decidere le partite con i suoi gol. La seconda è la sicurezza data alla difesa da Smalling.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Roma, Smalling e Dzeko i punti fermi: i gol del bosniaco e la sicurezza dell’inglese diventano fondamentali

La Roma di Paulo Fonseca dopo sei giornate inizia a trovare le sue certezze. La prima è in squadra da quattro anni, ed assicura sempre molti gol alla squadra. Stiamo parlando di Edin Dzeko. Il bosniaco fino ad ora ha realizzato quattro gol in sei partite, confezionando anche un assist. I suoi gol sono stati quasi sempre decisivi, il gol contro il Bologna allo scadere e quello contro il Lecce per l’1-0. La scelta di non puntare su altri attaccanti e di rinnovare con il bosniaco sta dando i suoi frutti. La seconda sicurezza per Fonseca arriva dal centrale di difesa Chris Smalling. Nelle due presenze da titolare, il centrale inglese ha messo in campo due grandi prestazioni. La sua prestanza fisica e l’abilità nelle chiusure danno una maggiore tranquillità al reparto difensivo. Della sua esperienza potrà usufruirne anche il suo compagno di reparto Gianluca Mancini, che al fianco del difensore ex Manchester United può crescere molto. Due sicurezze importanti per lo sviluppo della squadra.

M.D.