Roma, rinforzi in arrivo per Fonseca: Under e Zappacosta pronti al rientro

Roma Under
Under (Getty Images)

L’allenatore della Roma Paulo Fonseca dopo la sosta recupererà giocatori importanti: Zappacosta ed Under pronti a tornare, tempi più lunghi per Perotti

La rosa della Roma quest’anno sembra essere colpita dalla maledizione degli infortuni. Ad inizio stagione si sono fermati subito ai box Perotti, Under, Zappacosta e Spinazzola. Ad aggiungersi a loro negli ultimi giorni sono arrivati gli infortuni di Pellegrini e Mkhitaryan, con il primo che rischia fino a due mesi di stop. Per sopperire all’emergenza dopo la sosta dovrebbero tornare gli infortunati di inizio stagione, così da garantire a mister Fonseca dei rinforzi.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Roma, Fonseca ritrova Under e Zappacosta: tegola Pellegrini

La Roma non sembra riuscire ad uscire dal tunnel degli infortuni. Lo scorso anno i giallorossi chiusero la stagione con ben 40 infortuni di natura muscolare, e l’inizio di questa sembra ripercorrere la stessa strada della scorsa. Ad inizio stagione gli infortuni di Perotti, Under Zappacosta hanno sotratto a Fonseca giocatori importanti per la sua rosa. Per continuare il trand negativo, dopo l’ultima partita contro il Lecce si sono fermati anche Mkhitaryan e Pellegrini. L’armeno durante la partita aveva avvertito un fastidio nella zona inguinale, sostituito infatti da Cristante. Mentre per il numero sette l’infortunio sembrerebbe essere più grave del previsto. Frattura del quinto metatarso per il centrocampista giallorosso, che rischierebbe uno stop di due mesi. Subito dopo la sosta però dovrebbero tornare a disposizione del mister portoghese sia Under che Zappacosta, mentre per Perotti si dovrà aspettare ancora qualche settimana, ma anche lui sembra essere sulla via giusta verso il rientro. Rientri importantissimi per la Roma che con i tanti impegni ravvicinati tra campionato ed Europa League, dovrà avere più giocatori possibili a disposizione per riuscire a gestire le energie.

M.D.