Home Mercato Inter Inter, Lautaro Martinez: il “Toro” fondamentale per Conte

Inter, Lautaro Martinez: il “Toro” fondamentale per Conte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:24
CONDIVIDI

Lautaro Martinez è diventato un giocatore indispensabile per l’Inter di Conte. Contro il Borussia Dortmund altra gara da incorniciare

Lautaro Martinez Inter (Getty Images)
Lautaro Martinez Inter (Getty Images)

Il rigore sbagliato non scalfisce un’altra prestazione da grande giocatore. Nel successo dell’Inter contro il Borussia Dortmund Lautaro è stato tra i migliori in campo, come ormai capita spesso negli ultimi tempi. Il gol del vantaggio ha aperto la strada alla vittoria nerazzurra, in una match in cui era obbligatorio fare bottino pieno, per continuare la corsa verso gli ottavi di finale di Champions League. “Una grande notte e una vittoria che volevamo. Il gol? L’importante è aiutare la squadra e crescere”, le parole dell’attaccante nel post gara di San Siro. Malgrado abbia solo 22 anni, l’argentino è diventato un trascinatore, un punto fermo per l’attacco di Conte e partner ideale per Lukaku. Per lui si era parlato di sirene spagnole, sponda Barcellona. Il salto di qualità rispetto alla scorsa stagione è evidente. Lautaro ha unito alla grinta la lucidità necessaria per segnare e i suoi numeri ne sono la testimonianza più diretta.

Per tutte le ultime notizie sul mercato CLICCA QUI!

Inter, Lautaro numeri da campione per l’attaccante di Conte

La passata stagione non inizio’ molto bene per il giovane argentino, complice gli screzi con l’ex tecnico Spalletti per alcune  dichiarazioni del suo papà relative allo scarso impiego. Alla fine  totalizzò 35 presenze e 9 gol, in Champions League solo 53 minuti giocati in tre diverse apparizioni. In questa annata Lautaro è sceso in campo già 11 volte ed è a quota sei reti, di cui 5 nelle ultime 4 partite,a  testimonianza del momento d’oro. La cura Conte funziona e se il “Toro” continua con questo trend, il fantasma di Icardi sarà sempre più lontano.

Q.G.