Calciomercato Inter, pochi minuti per Politano: cessione più vicina

Matteo Politano è sempre più fuori dal progetto Inter: il talentuoso giocatore italiano è entrato soltanto a cinque minuti dal termine contro il Bologna

Politano futuro
(Getty Images)

Soltanto 267 minuti collezionati in questa prima parte di stagione. Matteo Politano ha fatto il suo ingresso in campo soltanto a cinque minuti dal termine durante la sfida contro il Bologna. Il talentuoso giocatore nerazzurro, dato per partente in estate, è stato confermato dalla società nerazzurro nonostante un cambio di sistema di gioco con l’arrivo di Antonio Conte. L’ex Sassuolo in una recente intervista ai microfoni di Dazn ha svelato, in parte, il suo malcontento: “Parto meno dall’inizio, ma il nuovo sistema risalta meno le mie caratteristiche. Devo essere bravo a farmi trovare pronto quando il mister mi chiama”. Poi ha elogiato, però, lo stesso tecnico salentino: “Conte è bravo a far sentire tutti importanti e allo stesso livello: dipende da noi se giochiamo. Abbiamo un bel rapporto, è diretto e ti dice le cose come stanno: dobbiamo continuare a costruire”.

Per tutte le ultime notizie sul mercato dell’Inter CLICCA QUI!

Calciomercato Inter, Politano verso l’addio

Già in estate la Fiorentina aveva provato a strapparlo alla società milanese. Con il ritorno di Sanchez dopo l’infortunio e con l’esplosione di Sebastiano Esposito, sempre più dentro le rotazioni di Conte, a gennaio Politano potrebbe salutare ufficialmente i nerazzurri per tornare ad essere protagonista. Il club viola sarebbe sempre molto interessata al talentuoso giocatore romano, che dà il meglio di sé agendo da esterno destro per poi rientrare sul suo mancino delicato.

 

S.I.