Home Mercato Inter Calciomercato Inter, riscatto troppo alto | Può dire addio

Calciomercato Inter, riscatto troppo alto | Può dire addio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:28
CONDIVIDI

In casa Inter è il momento di iniziare a pensare alla questione riscatti: lontano l’accordo per il giocatore a causa della distanza economica tra i club

Kante Real Madrid
Antonio Conte (Getty Images)

La prossima estate vedrà coincidere l’ultima parte di stagione con l’apertura della sessione di calciomercato. Così, le società italiane iniziano a portarsi avanti nel lavoro. Nell’Inter, bisognerà risolvere la questione legata ai calciatori arrivati in prestito e capire se riscattarli o meno. Secondo quanto riportato dal ‘The Sun’, i nerazzurri avrebbero intenzione di riscattare Victor Moses, approdato a Milano a gennaio dal Chelsea. Il calciatore di proprietà dei ‘blues’, sarebbe valutato circa 12 milioni di euro dal club inglese. Ma la dirigenza interista, che non reputerebbe indispensabile il calciatore per la rosa di Antonio Conte, sarebbe disposta ad arrivare ad offrire massimo 7 milioni di euro. A causa della differenza di valutazioni tra le due società, il terzino rischierebbe di chiudere a fine stagione la sua esperienza interista dopo sette presenze, nonostante le sue ultime dichiarazioni in cui dichiarava la propria stima nei confronti del club.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Inter, rinforzi in attacco | Bomber dalla Francia