Serie A, caos Genoa per la gara col Verona | L’annuncio di Faggiano

Il Genoa ha annunciato di avere ancora alcuni dei suoi tesserati positivi al Covid-19 dopo i tamponi eseguiti nella giornata di ieri. 

Genoa Faggiano
Faggiano (Getty Images)

Con ancora molti giocatori positivi e con l’unico rinvio a disposizione in stagione già utilizzato, il Genoa dovrà decidere come regolarsi per il ritorno in campo dopo la pausa per le Nazionali. A commentare la situazione è stato il direttore sportivo rossoblù Daniele Faggiano ai microfoni di Radio Punto Nuovo.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, Genoa-Torino, c’è il rinvio | Ufficiale la decisione della Lega

Serie A, caos Genoa per la gara col Verona

CORONAVIRUS Genoa Maran
Rolando Maran (Getty Images)

“Abbiamo 17 giocatori inutilizzabili: a Verona andremo a giocare con la Primavera perché non è tutelata la salute né la regolarità del campionato” ha dichiarato Faggiano, che parla in maniera dura dell’attuale situazione: “A Napoli siamo andati a giocare. A buon intenditore, poche parole…” ha poi sentenziato, lasciando intendere che gli azzurri hanno ottenuto l’indicazione di non partire e che molto probabilmente adesso la partita con la Juventus verrà rinviata e sarà possibile recuperarla più avanti. “Il calcio deve essere uguale per tutti. Ci volevano far giocare a metà settimana col Torino per recuperare, è incredibile. Adesso ci sono le liste: è ridicolo in un momento del genere con il Covid avere le liste. Alcuni giocatori non sono andati via a causa del Covid. Chiudeteci per 4-5 mesi in bolla, come la NBA: faremo tutti un sacrificio”.

Poi un cenno anche alla situazione legata a Schone: “Anche se è fuori lista fa parte del gruppo squadra e ha diritto ad allenarsi”. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A, UFFICIALE: Perin positivo, slitta Napoli-Genoa