Serie A, Giudice Sportivo | UFFICIALE: squalifica con la prova TV!

Il Giudice Sportivo ha appena comunicato le decisioni dopo l’undicesima giornata di Serie A. Occhio a una squalifica in particolare avvenuta con prova tv. Di seguito tutti i dettagli

Pallone Serie A (getty images)
Pallone Serie A (getty images)

La Roma dovrà fare a meno di Bryan Cristante nella prossima partita per aver pronunciato un’espressione blasfema nel primo tempo contro il Bologna. Di seguito il comunicato ufficiale del Giudice Sportivo: “Ricevuta dal Procuratore federale rituale segnalazione  in merito alla condotta del calciatore Bryan Cristante della Roma consistente nell’aver pronunciato un’espressione blasfema al 23° del primo tempo, il Giudice Sportivo delibera di sanzionare il calciatore Bryan Cristante con la squalifica per una giornata effettiva di gara”.

LEGGI ANCHE >>> Europa League, il sorteggio | Le avversarie di Milan, Roma e Napoli

Serie A, Cristante squalificato con la prova tv: ecco tutti i dettagli

Cristante (getty images)
Cristante (getty images)

Il Giudice Sportivo spiega inoltre con il centrocampista sia stato chiaramente inquadrato mentre pronunciava l’espressione blasfema in questione. Sottolinea anche come la frase in questione sia “individuale e udibile senza margini di ragionevole dubbio”. Una giornata decisamente no per il calciatore di Fonseca, autore dell’autogol che aveva parzialmente rimesso in partita gli avversari. La Roma ha in ogni caso battuto ampiamente il Bologna con il punteggio di 1-5.