Calciomercato Juventus, Pirlo svaluta la rosa | 46 milioni in meno

L’arrivo di Andrea Pirlo sulla panchina della Juventus sta deludendo le attese, anche dal punto di vista economico: la rosa è svalutata

A fine 2020 la Juventus di Andrea Pirlo si trova al sesto posto in Serie A, con una partita in meno, ma qualificata agli ottavi di Champions League. I risultati ottenuti fino ad ora sono inferiori alle aspettative, ma ciò che preoccupa di più è la gestione della rosa al momento. La valutazione dei calciatori scende di 46 milioni di euro.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Juventus, occasione Gomez | Prima un addio poi lo scambio

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Juventus, flop Rabiot | Ecco i motivi per l’addio

Andrea Pirlo @GettyImages

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Juventus, ‘rivoluzione’ Allegri | Vuole il top bianconero al Real

Calciomercato Juventus, da Dybala ad Arthur: con Pirlo le valutazioni vanno a picco

Il nome di Andrea Pirlo sulla panchina della Juventus ha da subito suscitato grande clamore e per ora sembrerebbero avere ragione i più scettici. Infatti i risultati che mancano sul campo, con troppi alti e bassi in stagione, e la gestione dei singoli,  si ripercuotono inevitabilmente anche sulle valutazioni dei calciatori, provocando un calo importante.

Andrea Pirlo @GettyImages

Stando alle valutazioni riportate da ‘Transfertmarkt’, la Juventus in questi primi mesi della gestione Pirlo avrebbe visto calare la valutazione dei calciatori di 46 milioni di euro. A scendere più di tutti sono Paulo Dybala ed Arthur, con 10 milioni di valutazione in meno al momento. Seguono Alex Sandro, sceso di 7 milioni, Federico Bernardeschi e Rodrigo Bentancur con 5 e 4 milioni in meno. A veder calare la loro valutazione di una somma più piccola, ma comunque importante nel computo totale, sono anche Ramsey e Khedira, oltre a Chiellini e Bonucci, forse giustificati dall’avanzare dell’età. Un totale di 46 milioni di perdite dovuti ai risultati sicuramente ma anche alla gestione dei calciatori in rosa da parte di Andrea Pirlo.