Serie A, rischio default: dirigenti nel mirino | Maxi offerta di Amazon

La pandemia ha messo in totale crisi il movimento in Serie A: possibile svolta per i diritti tv con la super offerta di Amazon

Marotta
Marotta (Getty Images)

Il mondo del calcio è stato colpito anche per l’emergenza Coronavirus con la pandemia tutt’ora presente. La mancanza di pubblico e un giro di affari sfumato hanno portato così la Serie A a rivedere alcune dinamiche che riguardano sia gli stipendi ultramilionari che i diritti tv.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Juventus, ritorno di fiamma a centrocampo | Idea ex Milan

Serie A, offerta folle di Amazon: crisi in Italia

Juventus Serie A
Juventus Serie A (Getty Images)

Così il giornalista di Tuttosport, Tony Damascelli, ha svelato su ‘Radio Radio‘ il suo punto di vista: “La Serie A e non solo è in crisi. Non vedo ancora dirigenti che si tagliano gli emolumenti: non parlo dell’Inter”. Una situazione che andrà monitorata attentamente nelle prossime settimane con alcune società che starebbero pensando a nuove entrate nel club.

Per non perderti le ultime notizie di calciomercato scopri il nostro profilo Twitter

Così potrebbe arrivare, infine, una maxi offerta da parte di Amazon per la svolta diritti tv in Serie A, con il colosso che ha conquistato già una fetta di Champions League. Come svelato da Bloomberg, ci sarebbe l’idea folle di una proposta per il campionato italiano che riguarda il triennio 2021-2024: l’obiettivo della Lega è quello di guadagnare almeno 1,15 miliardi di euro.

Paratici Nedved
Paratici Nedved (Getty Images)

Il 26 gennaio è il termine ultimo per presentare l’offerta: novità importanti a partire dai prossimi anni con la svolta decisivi per i diritti tv.