Calciomercato PSG, Mbappe in Spagna | Cifre e dettagli

Mbappe potrebbe essere una delle grandi operazioni del prossimo calciomercato: il giocatore vuole la Spagna

Calciomercato, Mbappe ha deciso: futuro al Real Madrid
Leonardo Psg (Getty Images)

Il futuro di Kylian Mbappe potrebbe essere un tema molto caldo in vista della prossima sessione di calciomercato. La stella francese ha un contratto in scadenza a giugno 2022 e il suo rinnovo sarebbe in stand-by. L’attaccante, infatti, non è convinto di proseguire il suo percorso in Ligue 1 e avrebbe deciso di giocare nella Liga spagnola la prossima stagione. Necessità, inoltre, per la squadra di Parigi di fare cassa, al fine di permettersi altri grandi colpi.

LEGGI ANCHE>>> CMNEWS | Calciomercato Sassuolo, cessione Ayhan: le ultime

Calciomercato, Mbappe ha deciso: futuro al Real Madrid
Florentino Perez, presidente del Real Madrid (Getty Images)

Calciomercato, Mbappe vuole il Real Madrid

Mbappe e Real Madrid: un matrimonio sempre più probabile. Secondo quanto riportato da ‘TodoFichajes.com’, il francese, che ha sempre seguito in passato i ‘Blancos’ e il suo idolo Cristiano Ronaldo, ora sarebbe pronto per realizzare il suo sogno e trasferirsi a Madrid dalla prossima estate, anche vista l’aria di cambiamento che gira da quelle parti. Per non perderti le ultime notizie di calciomercato scopri il nostro profilo Twitter

Calciomercato, Mbappe ha deciso: futuro al Real Madrid
Mbappé (Getty Images)

La cessione del fuoriclasse, inoltre, farebbe comodo al PSG per accumulare un tesoretto importante (e non avere problemi con il Fair Play finanziario) e puntare con forza il colpo Messi dal Barcellona. La società parigina, inoltre, è interessata anche a Vinicius Jr., esterno offensivo degli spagnoli, e potrebbe approfittarne per chiedere un suo inserimento nella trattativa.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Juventus, ‘assist’ da Barcellona | Idea top a giugno!

Il Real, che non ha realizzato investimenti importanti lo scorso anno in ottica Mbappe, starebbe preparando un’offerta da circa 120 milioni di euro. È prevista una riduzione dello stipendio per il centravanti, ma per compensare la società guidata da Perez otterrà una percentuale inferiore dei diritti d’immagine, di modo da garantire maggiori benefici al calciatore. Situazione da monitorare, con possibili grandi movimenti di mercato sull’asse Parigi-Madrid.

E.T.