Inter-Benevento, la conferenza di Conte | Annuncio su Dzeko e Sanchez

Antonio Conte ha parlato alle porte della partita tra Inter e Benevento. L’allenatore si è soffermato su diversi temi caldi, su tutti il possibile scambio tra Edin Dzeko e Alexis Sanchez

Antonio Conte chiede ai suoi massima concentrazione, in vista del prossimo impegno contro il Benevento. L’allenatore nerazzurro si sofferma anche su una delle operazioni più calde sul calciomercato. Stiamo parlando dello scambio tra Edin Dzeko e Alexis Sanchez. Di seguito le parole dell’allenatore: “Io non ho chiesto Dzeko alla mia proprietà, se credete il contrario siete lontani anni luce. Non è un capriccio o una volontà del tecnico, questi giocatori che ho saranno presenti fino alla fine del torneo. Io ho rispetto per Edin, per la Roma e per i nostri calciatori. A meno che non ci sia qualcuno che non è contento e chieda di andare via, siamo questi”. Chiede inoltre di non destabilizzare la squadra in vista dell’impegno di campionato.

Per non perderti le ultime notizie di calciomercato scopri il nostro profilo Twitter

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, tegola per Mourinho | Irruzione clamorosa su Dzeko

Inter-Benevento, Conte parla anche di Eriksen e Sanchez in conferenza stampa

Inter-Benevento, Conte parla anche di Eriksen e Sanchez
Sanchez © Getty Images

Conte si è soffermato anche sul rendimento di Eriksen, dopo il gol contro il Milan: “Vogliamo che Christian ci dia il suo contributo anche in partita, non solo nei calci da fermo. Speriamo possa farlo. Sicuramente in questi anni l’Inter non ha avuto specialisti su calcio di punizione. È un’arma in più ma ci aspettiamo qualcosa in più anche in partita”. Sul futuro di Sanchez poi aggiunge:  “Deve essere concentrato a disposizione dell’Inter. Fiorentina-Inter? Non vedo il motivo per il quale non si debba spostare a sabato”.