Juventus-Roma, Fonseca: “Sono più forti di un girone fa” | Le ultime su Dzeko

L’allenatore della Roma, Paulo Fonseca, è intervenuto in conferenza stampa per presentare i temi della sfida contro la Juventus 

Juventus-Roma, Fonseca perde il big: Smalling non ce la fa
Fonseca ©Getty Images

Il big match della 21^giornata di Serie A è rappresentato da Juventus-Roma, sfida in programma sabato 6 febbraio alle ore 18:00. L’incontro si presenta come vero e proprio scontro diretto per il terzo posto, con i giallorossi attualmente davanti di un punto, ma con i bianconeri che devono recuperare una partita. Entrambe reduci da due vittorie consecutive in campionato, le due squadre cercano il terzo colpo per inserirsi definitivamente nella corsa scudetto con Milan ed Inter.

Fonseca calciomercato Roma (getty images)
Fonseca (getty images)

Juventus-Roma, la conferenza stampa di Fonseca

L’impegno è proibitivo per la Roma: “La Juventus è una squadra fortissima con un grande allenatore ed è una squadra diversa da quella che ha iniziato la stagione. È più intensa, dinamica, ha fiducia e grande individualità, ma siamo in un buon momento“, ha confidato l’allenatore giallorosso, Paulo Fonseca, in conferenza stampa. Il mister è convinto che troverà una squadra più forte di quella vista all’andata, ma sulla formazione ha già idee chiare: “Ibanez sarà al centro della difesa, Pau Lopez in porta“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, osservato speciale in casa Roma | Tutti i dettagli 

La notizia, però, è il reintegro in gruppo di Edin Dzeko che torna nella lista dei convocati per il match contro la Juventus: “Abbiamo parlato, va tutto bene. Dzeko si è allenato, giocherà, ma domani sarà Cristante il capitano“. Il ritorno dell’attaccante – secondo l’allenatore – “non rinforza il gruppo come fanno le vittorie, le partite fatte, gli atteggiamenti negli allenamenti“.

Dzeko ci sarà, El Shaarawy invece ancora no: l’attaccante deve recuperare la condizione migliore e non è stato convocato, così come Pedro: “È infortunato, penso che la prossima settimana sarà con la squadra. È importante per noi, con caratteristiche che mi piacciono molto“, ha chiuso Fonseca.