Calciomercato Juventus, il piano se salta Pirlo | Intreccio con la big di Serie A

La Juventus è protagonista sul campo nell’impegno contro il Porto. Attenzione, però, al futuro di Andrea Pirlo e al nuovo scenario che potrebbe prefigurarsi per la panchina bianconera

La Juventus ha fronteggiato il Porto nella partita valida per gli Ottavi di Finale di Champions League. I bianconeri hanno vissuto diversi alti e bassi in questa stagione, ma non sono ancora riusciti a ritrovare la grande costanza che aveva caratterizzato la Vecchia Signora negli anni precedenti. Per questo, dopo l’ultima sconfitta in campionato contro il Napoli, sono tornati a circolare i rumors su un possibile ribaltone in panchina a fine stagione.

Andrea Pirlo, in realtà, è sempre stato pubblicamente sostenuto da Agnelli che ha fortemente propugnato il suo avvento sulla panchina dei torinesi e lo sta proteggendo, anche a dispetto di qualche passo falso di troppo. E’ chiaro, però, che tra alcuni mesi verrà fatto il punto della situazione anche in base ai risultati ottenuti in stagione ed è solo a quel punto che si capirà davvero se il tecnico potrà continuare il suo percorso sulla panchina della Vecchia Signora o se ci sarà un nuovo ribaltone. Intanto, le ipotesi per la sua sostituzione non mancano e portano ancora una volta a un nome tutto italiano.

Per non perderti le ultime notizie di calciomercato scopri il nostro profilo Twitter

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, duello con l’Inter | Obiettivo in Premier

Calciomercato Juventus, Inzaghi al posto di Pirlo: occhio a Conceicao per Lotito

Calciomercato Juventus, Inzaghi al posto di Pirlo | Lotito ha il sostituto
Inzaghi © Getty Images

Il futuro di Pirlo potrebbe, infatti, riguardare direttamente anche la Lazio. In caso di addio dell’ex centrocampista della Nazionale, il primo nome sulla lista resta, infatti, quello di Simone Inzaghi. L’allenatore sta facendo molto bene sulla panchina biancoceleste ed è accostato da diverso tempo ai bianconeri. La dirigenza potrebbe, quindi, far partire l’assalto in caso di addio di Andrea Pirlo.

Inzaghi è comunque da diversi mesi vicinissimo al rinnovo di contratto con la Lazio, quindi il suo addio improvviso ai biancocelesti appare comunque decisamente complicato a questo punto. Se alla fine, però, l’accordo non dovesse arrivare, la Juventus sarebbe certamente in prima fila. Lotito, in ogni caso, non si farebbe trovare impreparato. In caso di addio a Inzaghi, infatti, il sostituto potrebbe essere un grande ex: stiamo parlando di Sergio Conceicao. Il tecnico sta facendo bene alla guida del Porto che sta affrontando la Juventus negli ottavi di finale di Champions League.