Calciomercato Juventus, retroscena Pirlo | “Vicino ad un accordo in Serie A”


Il direttore sportivo del Crotone, Giuseppe Ursino, ha rivelato un retroscena di mercato prima del match con la Juventus: il club calabrese era vicino ad un accordo con Pirlo

Juventus infortuni
Pirlo © Getty Images

La 23^giornata di Serie A si chiude lunedì 22 febbraio con il posticipo tra Juventus e Crotone. La squadra bianconera può sfruttare il mezzo passo falso della Roma per portarsi al terzo posto in classifica solitario e a -8 dall’Inter capolista. Prima, però, c’è da battere i calabresi, ultimi in graduatoria, ma capaci di fermare la ‘Vecchia Signora’ all’andata sull’1-1.

Coppa Italia, l'arbitro di Juventus-Inter
Pirlo (Getty Images)

Calciomercato Juventus, Pirlo poteva allenare il Crotone

La Juventus non può commettere passi falsi ed è concentrata sul match. Il Crotone, dal canto suo, vuole ben figurare al cospetto di un tecnico che sarebbe potuto approdare anche in rossoblù. Il retroscena è stato raccontato ai microfoni di ‘Sky Sport’ dal direttore sportivo dei calabresi, Giuseppe Ursino: “Pirlo era un’idea quando è andato all’Under23 della Juventus se Stroppa fosse andato via. Era un’opzione, per noi era un profilo importante“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato, c’è l’ok di Spalletti | Contratto da 10 milioni 

Il Crotone era deciso a puntare su Pirlo in estate e vi era già un accordo di massima: “Ne avevo già parlato con il Presidente, era una situazione che ci andava bene, ma siamo contentissimi del nostro tecnico“, ha ammesso Ursino. Il destino ha poi portato il campione del Mondo a guidare la Juventus, squadra che ambisce a ben altri obiettivi: la scelta della dirigenza bianconera è stata approvata da Ursino, che ha chiuso con un’osservazione: “Per me è un predestinato, diventerà ancora più grande dopo un anno di esperienza“.