“Cragno fra i migliori due in Italia” | Si infiamma il calciomercato dei portieri!

Intervenuto alla CMIT TV di Calciomercato.it, Graziano Battistini, ex portiere ed agente di Alessio Cragno, ha elogiato il suo assistito anche in vista di Euro2020, dove l’estremo difensore del Cagliari potrebbe andare da secondo di Gianluigi Donnarumma, stella del Milan di Stefano Pioli. Le ultime sul calciomercato dei portieri

Intervenuto ai microfoni della CMIT TV di ‘Calciomercato.it’, Graziano Battistini, agente di Alessio Cragno, ha detto la sua sulle qualità del suo assistito, titolare del Cagliari di Leonardo Semplici: “Credo che Cragno, senza andare troppo indietro, abbia dimostrato di essere il più forte in Italia, se non fra i migliori due, è il campo che ha parlato”.

Calciomercato Inter, Cragno come erede di Handanovic
Cragno ©Getty Images

Battistini ha poi aggiunto: “Ritengo che lui meriti di essere almeno il secondo portiere della Nazionale. Ribadisco, penso che Cragno sia uno dei due portieri più forti in Italia“. Parole chiare da parte del procuratore del classe 1994 che, in questa stagione, ha avuto delle difficoltà più dal punto di vista dei risultati che delle prestazioni. L’originario di Fiesole infatti si è sempre fatto trovare pronto come ha ribadito Battistini: “Penso lo stia dimostrando anche in questa difficile annata del Cagliari, è un portiere di altissimo livello, ritengo che sia sotto gli occhi di tutti settimanalmente quello che Cragno riesce a fare, non sono opinioni, ma dati di fatto”.

Potrebbe interessarti anche >>> Juventus, UFFICIALE: accolto il ricorso per Buffon | C’è la squalifica: l’annuncio

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Juventus, stoccata a Pirlo | “Cambio sempre ruolo”

Calciomercato, Cragno al centro delle porte girevoli | I dettagli

Alessio Cragno, con il Cagliari, ha un contratto in scadenza nel 2024 ed una valutazione in sede di calciomercato che si aggira attorno ai 20 milioni di euro. Il portiere italiano è stato accostato a diversi top club del nostro calcio, fra i quali spiccano Inter, Milan e Roma. I primi perché dovranno trovare un sostituto di Samir Handanovic, capitano della Beneamata. Mentre i secondi nel caso in cui Donnarumma non dovesse rinnovare il suo contratto e lasciare Milanello.

Cragno al centro del calciomercato
Alessio Cragno in azione con la maglia del Cagliari ©Getty Images

Attenzione però anche all’ipotesi giallorossa. Pau Lopez infatti non sembra aver convinto la dirigenza guidata dai Friedkin, e Mirante non è in grado di fornire le giuste garanzie anagrafiche e fisiche per un posto da titolare.