Calciomercato Juventus, 80 milioni per i due big | Il tesoretto arriva da cessioni illustri

Con due o tre cessioni illustri, la Juventus può finanziare una rivoluzione per ripartire in grande forma nella prossima stagione

L’anno prossimo sarà l’anno zero per la Juventus. Dopo la stagione zoppicante, che ancora non si è conclusa, ma che lascerà i bianconeri a lottare soltanto per un posto in Champions League, e la probabile conquista della Coppa Italia contro l’Atalanta, è già tempo di bilanci. E di rivoluzioni. Che, per forza di cose, arriveranno durante la prossima finestra di calciomercato. Tra chi non ha convinto del tutto e chi, invece, non c’è stato quasi mai, la dirigenza della ‘Vecchia Signora’ vuole mettere alcuni pezzi pregiati in vendita, così da poter ripartire più agguerriti e freschi che mai.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Juventus, assalto al bomber | Fissato il prezzo

Calciomercato Juve, Guerreiro e Mahrez per ripartire | Servono 2 cessioni

Guerreiro (getty images)
Guerreiro © Getty Images

Due sono gli obiettivi che la Juventus ha nel mirino per riprendere il cammino che quest’anno si è interrotto, quasi sul più bello. Uno arriva dalla Bundesliga, dal Borussia Dortmund precisamente (no, non è Erling Haaland), e l’altro invece è l’ala destra algerina del Manchester City.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Juventus, top player in attacco | C’è il biennale!

Per riuscire a portare a Torino il terzino sinistro giallonero Raphaël Guerreiro, i bianconeri avrebbero bisogno di 30-35 milioni di euro, 10 in meno di quanto, invece, costa il cartellino di Riyad Mahrez. E quindi, per averli entrambi serve proprio una rivoluzione.

Mahrez (getty images)
Mahrez © Getty Images

Nella lista dei partenti, il primo potrebbe essere l’attaccante argentino Paulo Dybala che, da MVP della stagione scorsa, è diventato quasi un peso per la Juventus. Con un contratto da 7,3 milioni netti in scadenza nel 2022, e un costo che si aggira intorno ai 60 milioni, con la vendita della ‘Joya’, la dirigenza potrebbe finanziare l’arrivo di almeno uno dei due obiettivi. Ma in realtà non è l’unico prossimo all’uscita.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Fiorentina, sorpresa Lippi | Cambio in panchina

Gli altri due nomi in lizza sono quello di Adrien Rabiot, contratto fino al 2023 da 7 milioni di euro netti più bonus, è valutato intorno ai 30 milioni, e del centrale uruguaiano Rodrigo Bentancur: 40 milioni sono il costo del suo cartellino, a cui si devono aggiungere i 7,5 milioni, anche questi netti, che si risparmierebbero per il suo ingaggio fino al 2024, dando così alla Juventus un tesoretto niente male di cui usufruire. Resta solo da capire chi andrà via, ora come ora.