Calciomercato Juventus, l’addio alla Superlega cambia tutto | Non ci saranno colpi top

La Juventus riflette sul mercato e l’addio alla Superlega può avere ripercussioni sulle trattative: i bianconeri non potranno fare top acquisti

Paratici
Fabio Paratici, dirigente della Juventus (© Getty Images)

Il calciomercato s’avvicina e le società di calcio pianificano le mosse da attuare in estate. Tanti rumors in giro, ma le risorse sono poche e vanno gestite con oculatezza. Tra le possibili protagoniste è lecito aspettarsi la Juventus, pronta a rinnovare la rosa dopo una stagione avara di successi. Il club bianconero proverà a rinforzarsi, ma l’addio a sorpresa della ‘Superlega’ potrebbe cambiare gli scenari.

Calciomercato Milan, rinnovo Donnarumma | Nervosismo per lo stallo
Donnarumma ©Getty Images

Calciomercato Juventus, addio ai poker d’assi

La Juventus dovrà così modificare le sue strategie dopo lo scioglimento della Superlega. Non ci saranno così le risorse che, il club bianconero, era pronto a investire sul mercato. L’idea della dirigenza era quella di approfittare dei parametri zero di lusso e offrire loro ingaggi pesanti per convincerli a sposare il progetto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, addio Demiral | Attaccante dalla Premier 

Il direttore sportivo Paratici è sempre molto attento a queste occasioni ed ha in mente un colpo per reparto: in porta il prescelto era Gianluigi Donnarumma, pronto a vestire bianconero qualora saltasse il rinnovo con il Milan. I mancati fondi, però, che non arriveranno dalla Superlega non riusciranno a permettere alla Juventus di avere la forza per soddisfare le esose richieste dell’agente del portiere, Mino Raiola. Al campione rossonero l’altro nome da urlo è sempre quello di Sergio Ramos, in scadenza con il Real Madrid e voglioso di almeno un’altra stagione ad alti livelli nonostante i 35 anni.

Milan Calhanoglu rinnovo Barcellona Raiola
Hakan Calhanoglu © Getty images

Calciomercato Juventus, nessun colpo per reparto

A centrocampo, poi, il nome caldo continua ad essere quello di Hakan Calhanoglu, classe 1994 ed ancora senza accordo per il rinnovo con il Milan. Il turco piace a Pirlo che potrebbe adattarlo a più ruoli nella sua formazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, colpo in attacco | Doppio scambio in Serie A

Mancato colpo a zero visto l’ingaggio importante di Memphis Depay, con il club bianconero che è costretto a rinunciare. L’attaccante è in scadenza con il Lione ed era pronto ad accettare la sfida della Serie A. Donnarumma, Ramos, Calhanoglu, Depay: la mancata idea della Superlega non darà vita ad Juventus fatta di campioni a costo zero.