Superlega, marcia indietro dell’Inter | L’annuncio di Marotta

Arrivano le parole dell’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta che annuncia l’uscita dalla Superlega

Sono stati dei giorni intensi per l’istituzione della Superlega. Nella notte, però, è arrivato il comunicato della rinuncia dei 12 club alla nuova competizione, dopo che le sei squadre inglesi hanno prima accettato e poi rifiutato. Un ridimensionamento arrivato anche dagli altri club. Sono infatti state rese note le parole di Beppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, ai microfoni de ‘Partidazo de Cope‘: “Probabilmente usciremo”. Parole chiare, che dimostrano il passo indietro del club nerazzurro, così come il Manchester City, il Liverpool e gli altri club inglesi.