Calciomercato, suggestione Buffon per Mourinho | I dettagli

La Roma è a caccia di un portiere in vista della prossima sessione estiva di calciomercato. I giallorossi, che saranno allenati da Josè Mourinho, potrebbero essere tentati dalla suggestione Gianluigi Buffon, estremo difensore della Juventus in scadenza di contratto e alla ricerca di nuovi stimoli per proseguire la sua super carriera: i dettagli di quella che potrebbe essere una clamorosa operazione

Josè Mourinho siederà sulla panchina della Roma a partire dalla prossima stagione. Il tecnico portoghese, dopo l’esonero dal Tottenham di Daniel Levy, ha accolto la nuova sfida del club giallorosso che, al termine di quest’annata non particolarmente felice dirà addio alla società capitolina. Nel frattempo sono iniziati anche i primi rumors di calciomercato legati ai vari profili che potrebbero comporre la nuova rosa a disposizione di Josè Mourinho.

In cima alle necessità del club giallorosso c’è senza dubbio l’acquisto di un portiere di livello che possa dare garanzie per tutta la stagione alla Roma. L’annata di Pau Lopez, fatta eccezione per la super serata di Amsterdam, non è stata entusiasmante così come quella di Antonio Mirante, colpevole in più occasioni dei gol subiti dalla sua squadra.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato, nasce la nuova Roma | Quattro colpi per Mourinho

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Roma, UFFICIALE: scelto l’allenatore | È Mourinho!

Calciomercato Roma, caccia al portiere | Suggestione Buffon

Fra le varie suggestioni ed i vari accostamenti attenzione anche al profilo di Gianluigi Buffon per la nuova Roma di Josè Mourinho. L’espertissimo estremo difensore è in scadenza con la Juventus ed è a caccia di una nuova avventura per concludere al meglio la sua carriera fra i pali. Al momento però la Roma sembra focalizzata su altri profili, come ad esempio quello di Juan Musso, numero 1 dell’Udinese di Luca Gotti.

Buffon Eintracht
Buffon (©Getty images)

Buffon ha inoltre diverse pretendenti fra le quali spiccano in particolare il Parma di Krause, che vorrebbe dire ritorno alle origini per il nativo di Carrara, ed il Genoa di Davide Ballardini, club che ha confermato la categoria e che vedremo in Serie A il prossimo anno.