Calciomercato Inter, rivoluzione post Conte | Sarri più due colpi da urlo

Maurizio Sarri potrebbe ripartire dall’Inter. Dopo l’esonero dalla Juventus, l’allenatore toscano non vede l’ora di essere protagonista: rivoluzione Inter

Sarri Inter Pjanic
Sarri Inter Pjanic ©Getty Images

Sono ore intense in casa Inter. Come svelato dall’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport” Antonio Conte sarebbe sul punto di dire addio alla società nerazzurra, che vorrebbe ridimensionare il progetto con due cessioni eccellenti. Così le strade potrebbero separarsi con il presidente Zhang pronto ad una vera e propria rivoluzione. Per il post Conte ci sarebbero in lizza diversi allenatori di primo piano, tra cui anche Maurizio Sarri. Dopo tanti mesi di inattività dopo l’esonero dalla Juventus, il tecnico toscano non vede l’ora di tornare protagonista.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, regalo Champions dal Napoli | Via senza Gattuso 

Calciomercato Inter, Sarri con due colpi eccellenti: la rivoluzione

Così l’ex allenatore del Napoli potrebbe ripartire dall’Inter con un progetto avvincente. Ci sarà un ridimensionamento, ma Sarri è pronto ad essere nuovamente protagonista pensando anche a due colpi da urlo. Due calciatori che conosce molto bene: da una parte Miralem Pjanic, ex centrocampista della Juventus che non ha vissuto un’ottima stagione con la casacca del Barcellona. Il suo addio è sempre più vicino: la formula suggestiva potrebbe essere quella di un prestito con diritto di riscatto.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Juventus e Inter, affare fatto | Sta per firmare!

Dall’altra parte c’è anche il profilo di Marcos Alonso, il terzino spagnolo del Chelsea, che non è stato impiegato con costanza. La sua valutazione si aggira intorno ai 15 milioni di euro. Dopo l’esperienza alla Fiorentina prima del suo trasferimento a Londra, Alonso potrebbe tornare ad essere protagonista in Serie A. La società nerazzurra ci ha provato anche in passato, ma alla fine ha continuato la sua avventura con i “Blues”.

marotta inter sarri
marotta inter sarri ©Getty Images

Saranno settimane intense in casa Inter con una vera e propria rivoluzione. Antonio Conte sarebbe sul punto di dire addio alla società nerazzurra con Sarri in pole per sostituire l’allenatore leccese. Idee suggestive in vista della prossima stagione con possibili nuovi colpi di scena.