Malore Eriksen, parla de Vrij: “Sono rimasto scioccato” | Il suo racconto e i messaggi del danese

Il malore accusato da Christian Eriksen ha colpito tutti nelle ultime ore. Arriva anche la reazione di Stephan de Vrij che racconta il suo stato d’animo

De Vrij e il malore di Eriksen: "Ho avuto problemi" | Il racconto del difensore
De Vrij ©Getty images

Al minuto 43′ della partita tra Danimarca e Finlandia a Euro 2020, tutto si è fermato. Christian Eriksen è crollato a terra dopo un malore e ciò che è avvenuto subito dopo è cronaca viva, e per fortuna non tragedia, degli ultimi giorni. Il grande spavento e il sollievo che è seguito ora lasciano tanti dubbi sul futuro del calciatore. Per ora, la battaglia più importante, quella per la vita, l’ha vinta, in attesa di sapere se potrà tornare a giocare.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, addio Lautaro | Suggestione per l’attacco

Tempo di domande, quindi, ma anche di reazioni per quello che è successo e che scatenato il terrore in tutto il mondo. Oggi al ‘Telegraaf’ ha parlato Stefan de Vrij. Il difensore dell’Inter ha raccontato come ha vissuto quegli attimi terribili: “Sono rimasto scioccato, avevo la pelle d’oca. E’ calato il silenzio per dieci minuti”. Il centrale nerazzurro ha vissuto una preparazione alla partita di Euro 2020 con l’Olanda decisamente differente dal solito: “Ho avuto problemi a dormire sabato notte, ho pensato a lui tutto il tempo. La preparazione alla partita è stata diversa dalle altre volte”.

Malore Eriksen, de Vrij e i messaggi inviati ai compagni dal danese

Danimarca Finlandia Euro 2020 Eriksen Inter
Danimarca-Finlandia, malore per Eriksen © Getty images

De Vrij ha parlato anche del contatto tempestivo che Eriksen ha riservato ai compagni, dopo il malore: “Ora sembra stia bene, è stato bello rivederlo nel suo ultimo messaggio, siamo molto contenti. Gli ho inviato un messaggio, ma non mi ha ancora risposto. Nella chat di gruppo dell’Inter si è fatto sentire subito e per fortuna abbiamo saputo che le cose stavano andando bene”.