Milan, comunicato su Gazidis | “Diagnosticato un carcinoma alla gola”

Il Milan comunica che all’amministratore delegato, Ivan Gazidis, è stato diagnosticato un tumore alla gola: il dirigente rassicura i tifosi e manda un messaggio importante

Milan Mandzukic
Ivan Gazidis, ad del Milan (Getty Images)

Il Milan deve fare i conti con una brutta notizia. Dopo alcuni controlli medici, all’amministratore delegato rossonero, Ivan Gazidis, è stato diagnosticato un carcinoma alla gola. Il dirigente – arrivato nel 2018 – combatte la malattia con fiducia e rasserena i tifosi sulle sue condizioni e raccomanda a tutti la prevenzione per non incorrere in brutte sorprese.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, il Milan provoca Mendes | Scambio alla pari

Come si legge nel comunicato della società, “AC Milan informa tutti i propri sostenitori e gli stakeholder del Club, che al nostro amministratore delegato, Ivan Gazidis, è stato diagnosticato un carcinoma alla gola. Sulla base di una vasta serie di test e accertamenti clinici, prontamente effettuati, i medici prevedono che si riprenderà completamente”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, assalto a due big | L’indizio 

Il comunicato prosegue con le parole di Gazidis ai tifosi rossoneri: “Certamente, non c’è mai un buon momento per una diagnosi di cancro, ma fortunatamente sembra una forma molto curabile. Sono fiducioso, sulla base di tutti i primi consulti medici, che il tumore sarà trattato con successo, con un completo recupero“.

Milan calciomercato Maldini
Paolo Maldini e Ivan Gazidis © Getty Images

Milan, Gazidis ha un tumore: il comunicato del club

Il dirigente lancia poi un importante messaggio sulla prevenzione: “La mia diagnosi dimostra l’importanza di controlli medici regolari, anche se non si hanno sintomi. Mi sento di incoraggiare veramente tutti a dare priorità alla propria salute e di non sottovalutare la prevenzione“. E chiude: “Abbiamo una squadra forte, dentro e fuori dal campo. Ho piena fiducia nella loro capacità di portare avanti il ​​nostro Club nelle prossime settimane. A presto e sempre Forza Milan“.