Calciomercato Inter, addio Lautaro | Erede in Serie A: le cifre

L’Inter è in apprensione per il futuro di Lautaro Martinez, che potrebbe partire in caso di mancato rinnovo: assalto al bomber in Serie A 

Inter Lautaro Vlahovic Fiorentina
Lautaro Martinez © Getty Images

C’è apprensione in casa Inter per il futuro di Lautaro Martinez. La società è al lavoro con l’entourage dell’argentino in sede di calciomercato per mettere in cassaforte il rinnovo del contratto, attualmente in scadenza giugno 2023. La volontà dei nerazzurri è quella di trattenere l’ex Racing club, dopo aver già perso Hakimi in direzione PSG. La LuLa ha fatto faville nella scorsa stagione e ha rappresentato senza dubbio l’ingrediente più decisivo nell’undici di Conte per la successiva conquista dello scudetto. Ma, nonostante i dialoghi con l’agente Alejandro Camano per trovare l’accordo definitivo siano continui, i dubbi riguardo al possibile prolungamento sono in aumento.

Oltre a ciò, bisogna sempre tenere a mente le difficoltà economiche della società targata Zhang, che potrebbe vedersi costretta a cedere un altro big in estate per ridare ulteriore ossigeno alle casse del club. La ‘Beneamata’, dal canto suo, starebbe già pianificando l’eventuale mossa in caso di partenza del ‘Toro’. Se dovesse prendere forma questo scenario, infatti, i lombardi potrebbero tentare l’assalto a Dusan Vlahovic.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, scambio in Serie A | Nuovo ‘sacrificato’

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, ressa per Pjanic | Allegri nei guai

Calciomercato Inter, assalto a Vlahovic se parte Lautaro: le cifre

Inter Lautaro Fiorentina Vlahovic
Vlahovic © Getty Images

Se parte Lautaro, assalto a Vlahovic. Questo il possibile piano dell’Inter, che per l’attaccante argentino vuole solo cash. La valutazione si attesta almeno sugli 80 milioni di euro: 50 verrebbero reinvestiti sul bomber della Fiorentina – già nel mirino di Juventus e Milan -, mentre la restante parte andrebbe in cassa per il bilancio. I ‘Viola’, però, vorrebbero trattenere il gioiellino serbo almeno per un’altra stagione – si è parlato anche di rinnovo – e faranno di tutto eventualmente per resistere. Vedremo se ci saranno sviluppi.