Calciomercato Milan, post Ibra in Serie A | Colpo a parametro zero per giugno

Il Milan si gode Giroud ma cerca un attaccante giovane ma esperto per dare alternative e sicurezza al reparto

Giroud Milan
Giroud ©Getty images

L’impatto di Olivier Giroud con la maglia del Milan è stato fantastico. Doppietta contro il Cagliari alla sua prima apparizione a San Siro che gli ha permesso di allontanare subito i dubbi e la maledizione della maglia numero 9 che dopo Inzaghi non ha mai premiato gli attaccanti rossoneri. Il francese è il riferimento offensivo per Pioli ma appena rientrerà Ibrahimovic, l’allenatore dovrà trovare un modo per la farli coesistere, oppure dovrà alternarli con grande intelligenza. Il Milan ha anche acquistato il classe 2001 Pietro Pellegri, per cercare di dare continuità anche al percorso intrapreso lo scorso anno, fondato sulla crescita dei giovani. Il club, però, vorrebbe riuscire ad acquistare anche un altro attaccante, che possa essere in quella fase di mezzo tra esperienza e freschezza.

LEGGI ANCHE>>>DIRETTA Calciomercato, oggi la chiusura: tutte le operazioni LIVE

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, svolta a centrocampo | Nessuna trattativa!

Calciomercato Milan, Belotti obiettivo per gennaio

Belotti calciomercato Milan
Belotti (©Getty Images)

Giroud, nonostante l’integrità fisica, ha 34 anni, Ibra ne avrà 40 tra un mese e con il contratto in scadenza nel 2022, chissà che questa non possa essere la sua ultima stagione. Ecco perché per gennaio il Milan sta studiando diverse opportunità e la pista più calda è quella che conduce ad Andrea Belotti, classe ’93, nel pieno della sua maturazione calcistica.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Milan, doppio colpo last minute | Depositato il contratto

Il bomber granata è stato ad un passo dall’Inter durante questa sessione estiva di calciomercato ma alla fine i nerazzurri hanno virato su Joaquin Correa. Il ‘Gallo’, a meno di clamorose sorprese durante questo ultimo giorno di mercato, rimarrà al Torino, ma a gennaio il Milan potrebbe bussare alla porta di Urbano Cairo o scegliere di aspettare fino a giugno, quando scadrà il suo contratto con il Toro, e prelevarlo a parametro zero.