La serata dei giovani: Kean e Raspadori protagonisti nel 5-0 alla Lituania

Un’Italia rivoluzianata nell’undici titolare, si impone per 5-0 sulla Lituania. Protagonisti di serata i giovani Kean e Raspadori.

La serata dei giovani: Kean e Raspadori trascinano l'Italia nella vittoria alla Lituania
Giacomo Raspadori © Getty Images

Serata da incorniciare per la nazionale italiana. Dopo aver stentato contro Bulgaria e Svizzera, gli azzurri si impongono per 5-0 contro la Lituania nella gara di qualificazione ai mondiali di Qatar 2022. Le buone notizie non arrivano soltanto dal risultato, ma dalla prestazione offerta dalla formazione schierata da Roberto Mancini. Il tecnico, per esigenze e scelte, opta per un undici titolare rivoluzionato e la scelta si rivela vincente. Le soddisfazioni arrivano, soprattutto, dagli attaccanti. Moise Kean e Giacomo Raspadori, infatti, forniscono una prestazione che lascia ben sperare per il futuro. Il neoacquisto della Juventus sblocca subito il risultato, trasformando in rete all’11’ sfruttando un retropassaggio maldestro di un avversario. Al 15′ è il classe 2000 del Sassuolo a mettersi in mostra, con un tiro da fuori che viene deviato in gol da Utkus. La punta dei neroverdi gioisce anche al 24′, quando finalizza una bella azione costruita sulla catena di destra da Di Lorenzo e Bernardeschi. A calare il poker ci pensa di nuovo Kean con un sinistro al volo al 29′. Nel secondo tempo il ct opera numerosi cambi, ma c’è spazio per un altro acuto dell’Italia. Di Lorenzo al 54′ crossa da destra e la traiettoria inganna il portiere Setkus, che incassa la quinta rete del match.

LEGGI ANCHE >>> Italia-Lituania, Kean e Raspadori titolari: le formazioni ufficiali

LEGGI ANCHE >>> Juventus, problemi a centrocampo | “Allegri gli ha chiesto dieci gol”

Italia-Lituania 5-0, il tabellino della gara

Reti: 11′ Kean, 15′ aut. Utkus, 25′ Raspadori, 30′ Kean, 54′ Di Lorenzo

Italia (4-3-3): Donnarumma (46′ Sirigu); Di Lorenzo, Acerbi, Bastoni, Biraghi (46′ Calabria); Pessina, Jorginho (Castrovilli 60′), Cristante; Bernardeschi (Scamacca 60′), Raspadori, Kean (Berardi 72′).

Lituania (4-2-3-1): Setkus; Lasickas, Klimavicius, Utkus (46′ Satkus), Slavickas (46′ Barauskas); Dapkus (46′ Megelaitis), Slivka; Kazlauskas, Verbickas, Novikovas; Dubickas.

CLASSIFICA: Italia punti 14, Svizzera** 8, Bulgaria* 5, Irlanda del Nord** 5, Lituania* 1.
*Una partita in meno
**Due partite in meno