Serie A, Torino-Genoa 3-2: Toro spumeggiante, torna al gol Caicedo

La 9ª giornata di Serie A viene aperta da Torino-Genoa: partita spumeggiante ricca di gol e grandi giocate

La prima gara della 9ª giornata viene vinta dal Torino che supera il Genoa al termine di una partita ricca di emozioni e di gol. Ad aprire le marcature è Sanabria che spiazza Sirigu di testa e torna a segnare topo un lungo digiuno sul perfetto assist di Ansaldi.

Torino Genoa 3-2
Sanabria e Ansaldi ©Getty Images

LEGGI ANCHE>>>Juventus, UFFICIALE, guarisce dal Covid-19: il comunicato

Il Genoa subisce il colpo e viene colpito un’altra volta: questa volta Sanabria si trasforma in uomo assist e serve con i tempi perfetti l’inserimento senza palla di Pobega che di sinistro la piazza dove il portiere non può arrivare. Primo tempo in controllo della squadra di Juric che però rischia sulla spaccata di Destro che trova l’intervento pronto di Milinkovic-Savic.

Torino-Genoa 3-2: non basta Caicedo, segna anche Brekalo

Caicedo Genoa
Felipe Caicedo ©Getty Images

Nel secondo tempo la partita aumenta d’intensità ma i gol continuano ad essere una costante. Il solito Mattia Destro accorcia le distanze sul servizio perfetto del neo entrato Caicedo che gli regala un cioccolatino da spingere in rete. Il Torino, però, ci mette poco a tornare sul doppio vantaggio: Azione personale di Praet che serve in mezzo Brekalo che batte Sirigu.

Per rimanere aggiornati e commentare con noi tutte le notizie di mercato, di calcio italiano ed estero, seguiteci sui nostri profili FACEBOOK, TWITTER e INSTAGRAM!

Nel finale proprio Caicedo trova anche il gol, il primo col Genoa, che accorcia nuovamente le distanze ma il Torino resiste e conquista 3 punti meritati che danno grande fiducia all’ambiente. Il Genoa fatica ancora a ritrovare i 3 punti.

TORINO-GENOA 3-2

14′ Sanabria, 31′ Pobega, 69′ Destro, 77′ Brekalo, 80′ Caicedo