Bentancur via subito: la nuova ipotesi di scambio

Bentancur ha estimatori in Premier League e potrebbe lasciare subito la Juventus: la nuova ipotesi di scambio. Tutti i dettagli

Pareggio senza emozioni, che fa felice solo l’Inter, a San Siro tra Milan e Juventus. I bianconeri hanno addirittura concluso la partita con zero tiri nello specchio della porta difesa da Maignan, con poche occasioni pericolose anche per i padroni di casa.

Bentancur ha estimatori in Premier League e potrebbe lasciare subito la Juventus: la nuova ipotesi di scambio. Tutti i dettagli
Rodrigo Bentancur in azione contro il Milan © LaPresse

Per Massimiliano Allegri, nel post partita, “il bicchiere è tutto pieno. Abbiamo lasciato il Milan a 7 punti”. A spiccare in un match del genere è stato Sandro Tonali da una parte e Rodrigo Bentancur dall’altra. Il centrocampista uruguaiano appare in ripresa e anche ieri ha recuperato tanti palloni e offerto una prestazione solida e di grande sostanza. Nelle ultime ore si è parlato di lui anche in chiave calciomercato: l’Aston Villa ha infatti messo gli occhi sull’ex Boca Juniors e potrebbe anche tentare l’assalto negli ultimi giorni della sessione invernale.

Calciomercato Juve, anche l’Everton su Bentancur: l’ipotesi di scambio

Bentancur ha estimatori in Premier League e potrebbe lasciare subito la Juventus: la nuova ipotesi di scambio. Tutti i dettagli
Federico Cherubini e Pavel Nedved, direttore sportivo e vicepresidente della Juventus © LaPresse

Bentancur non è ritenuto incedibile dalla dirigenza della Juventus e per la giusta offerta lascerà Torino. La sua valutazione attuale è di circa 25-30 milioni di euro. Ma non solo l’Aston Villa. Sempre in Premier League è piuttosto attivo anche l’Everton che deve dare una svolta decisa alla stagione e togliersi dai bassi fondi della classifica. Sul piatto potrebbe finire Allan, che non è più quello del Napoli e non sta rendendo al massimo nel campionato inglese. Il brasiliano, già accostato anche alla Juve, ha la stessa valutazione di Bentancur e potrebbe tentare il rilancio in Serie A.