Calciomercato Milan, Leao ‘sacrificato’: Maldini prepara due colpi

Il Milan può rinunciare all’attaccante Rafael Leao. Maldini prepara il doppio colpo per colmare il vuoto

Dopo l’anticipo del 26° turno di Serie A, il Milan è pronto al doppio impegno della prossima settimana: prima il derby per l’andata della semifinale di Coppa Italia, poi il Napoli per il match scudetto. Intanto, la dirigenza lavora per l’attacco del futuro.

Leao Milan Calciomercato
Stefano Pioli ©LaPresse

L’età di Ibrahimovic e Giroud induce infatti Maldini alla ricerca di uno o più sostituti in grado di garantire una maggiore presenza in campo. Piacciono in particolare Depay e Berardi, sia per le caratteristiche, sia perchè i cartellini hanno dei prezzi ‘avvicinabili’.

Lo sforzo complessivo si aggira attorno ai 50 milioni di euro, cifra che rende inevitabile una cessione: l’uomo sacrificabile è Rafael Leao, arrivato già in doppia cifra in questa stagione. L’asso portoghese, classe 1999, verrebbe dunque sostituito da due ‘ragazzi’ del 1994, più esperti ed in grado di giocare su più fronti del reparto offensivo.

Calciomercato Milan, addio Leao: Depay e Berardi ‘consolano’ Pioli

Milan Leao Berardi
Berardi ©LaPresse

Stefano Pioli potrebbe dover rinunciare a Leao nella prossima sessione di calciomercato. La prima metà di stagione del portoghese ha stregato tutta Europa, ed ora Maldini ha la fila di squadre pronte ad accaparrarsi il talento. Una situazione che rende inevitabile un colpo sul mercato, in grado di colmare il vuoto lasciato da Leao.

Maldini prepara addirittura il doppio assalto: Depay e Berardi. Il primo, in forza al Barcellona, ha le porte chiuse da Ferran Torres, Traorè e Aubameyang. Berardi invece, sembra ormai pronto per il grande passo verso una big della Serie A.