Calciomercato, il rinnovo è lontano | Juve e Milan ci riprovano

Il rinnovo di un big del Real Madrid è lontano e Milan e Juventus provano a sfruttare la situazione

Il Real Madrid sta già programmando il mercato della prossima stagione e quasi tutto gira attorno a Kylian Mpabbé che sembra ormai promesso ai blancos.

Florentino Perez Real Madrid
Florentino Perez © LaPresse

Il Real se lo ritroverà ancora da avversario nella gara di ritorno di Champions League al Bernabeu, dopo essere stato sconfitto a Parigi proprio da un suo gol. Intanto sembrano in stand-by i rinnovi in casa Real. Uno dei più imminenti potrebbe essere quello di Toni Kross ma sembra essersi complicato il rinnovo di Marco Asensio. Lo spagnolo sta tornando a regalare i suoi colpi di classe e sembra aver riacquistato quella continuità che lo ha reso un giocatore fondamentale negli anni di Zidane.

Sono 9 i gol stagionali del classe ’96 che, però, continua a non convincere pienamente la società a riconfermarlo. Il suo contratto scade a giugno 2023 e con un solo anno ancora, il Real Madrid potrebbe considerare l’idea di cederlo e guadagnare una somma significativa, prima che il giocatore arrivi a scadenza.

Asensio e il Real lontani: occasione per Juve e Milan

Un grave infortunio ha ostacolato l’esplosione definitiva di Asensio che, però, con Ancelotti è riuscito a tornare ai suoi livelli, anche se ancora non è quel giocatore talentoso e immarcabile di qualche anno fa. Il Real, però, sembra voler puntare su Vinicius e Rodrygo, sacrificando quindi proprio Asensio, come sottolineato da ‘todofichajes.com’, che ha una valutazione di circa 40 milioni di euro.

Asensio calciomercato Juventus Milan
Marco Asensio ©LaPresse

Il Milan in passato aveva provato ad avvicinarsi ad Asensio, senza successo soprattutto per gli ostacoli economici legati all’ingaggio e alla volontà del calciatore. Anche adesso i rossoneri potrebbero fare un nuovo tentativo ma a spingere sull’acceleratore potrebbe essere la Juventus che sembra avere i mezzi per poter tentare questo super colpo. Il Real apre alla cessione e il duello tra Milan e Juve potrebbe prendere forma.