Le sirene inglesi ‘spaventano’ la Juventus: duello in difesa con Conte

Calciomercato, Antonio Conte e Fabio Paratici sfidano la Juventus per il difensore. Duello per la prossima stagione

Continua il 28° turno di uno dei campionati di Serie A più avvincenti delle ultime stagioni. Dalla bagarre in vetta a quella per un posto Champions, l’equilibrio regna sovrano: Inter, Milan, Napoli, Juventus, Atalanta, Roma e Lazio hanno ancora la possibilità di centrare i rispettivi obiettivi.

Calciomercato Juventus Tottenham Singo
Dirigenza Juventus ©LaPresse

Oltre alla posizione in classifica, le società cominciano a pensare anche alla prossima annata. Si valutano concretamente alcune piste di mercato, come nel caso della Juventus, rimpolpata da Vlahovic, ma apparsa indietro a centrocampo ed in difesa, dove Bonucci e Chiellini cominciano ad avanzare con gli anni, diminuendo inevitabilmente il numero di partite giocate.

Cherubini e Arrivabene sarebbero molto interessati a Singo del Torino, centrale classe 2000, protagonista di un grande derby lo scorso 18 febbraio. Durante il match, terminato 1-1, il difensore granata ha annullato Dusan Vlahovic, vincendo tantissimi duelli fisici. Prestazioni che non sono passate inosservate ad Antonio Conte, pronto a sfidare la sua ex squadra per l’ivoriano del Toro.

Calciomercato, Singo rivelazione in Serie A: piace a Juventus e Conte

Wilfried Singo ©LaPresse

Prosegue la rincorsa della Juventus per la qualificazione alla Champions League . Gli uomini di Allegri occupano attualmente la quarta posizione, ma possono essere raggiunti dall’Atalanta che ha ancora una partita da recuperare. Intanto, il tecnico livornese sembra aver trovato maggiore equlibrio rispetto all’inizio del campionato. Ciò non toglie, che la dirigenza sia interessata a rinforzare la difesa. L’obiettivo è Wilfried Singo, difensore del Torino, una delle rivelazioni della Serie A, seguito anche dal Tottenham.

Per la Juventus non sarà semplice chiudere la trattativa, la concorrenza di Antonio Conte è infatti sempre più accesa. Il mister leccese vorrebbe fortemente Singo al centro della sua difesa. Paratici è così pronto a rientrare a Torino per trovare un accordo con i granata, battendo il club in cui ha militato per un decennio.