Liverpool-Inter, malore per un tifoso nella Kop: partita interrotta

Durante il primo tempo del match di Champions League tra Liverpool e Inter, un tifoso nella Kop ha accusato un malore: partita interrotta

Per qualche minuto, durante il primo tempo tra Liverpool e Inter ad Anfield, ci sono stati attimi di grande preoccupazione e terrore. Intorno al 25esimo un tifoso nella Kop, la curva dei ‘Reds’, ha accusato un malore. Come riferito da ‘Sky’, si è trattato di un arresto cardiaco e il match è stato interrotto su richiesta animata di Jurgen Klopp al direttore di gara.

Liverpool Inter
Liverpool-Inter © LaPresse

Immediatamente sono intervenuti i soccorsi, come prevede il regolamento calcistico in Inghilterra, muniti di defibrillatore. Tanta preoccupazione tra gli spalti e in campo, con tutto lo stadio in assoluto silenzio in attesa di capire gli sviluppi della sfortunata vicenda.

Liverpool-Inter, malore sugli spalti: Klopp richiama l’arbitro per interrompere la gara

Liverpool Inter
Liverpool-Inter © LaPresse

Dopo circa quattro minuti fortunatamente il tifoso si è ripreso e la partita è ricominciata. L’intervento diretto e tempestivo del tecnico tedesco si è rivelato dunque preziosissimo per la salute del supporter dei ‘Reds’. La situazione sarebbe stabile al momento.