Rottura insanabile, la Juventus ne approfitta e sacrifica Kean

La rottura con il Manchester United appare insanabile e la Juventus è pronta a sfruttare l’occasione: nuovo colpo bianconero, lo porta Kean

Aria di smobilitazione al Manchester United. I Red Devils vivono un’altra stagione complicata e la pesante sconfitta con i cugini del City ha accentuato i problemi.

Kean
Kean © LaPresse

Da Cristiano Ronaldo a Pogba, i big sono pronti a lasciare un club che sembra non trovare la strada giusta per rilanciarsi. Ancora non si conosce il tecnico che guiderà la squadra il prossimo anno, ma intanto sembrano essere molti i calciatori pronti a lasciare l”Old Trafford’. Tra questi c’è anche Marcus Rashford, attaccante di 24 anni in scadenza di contratto nel 2023 (con opzione di un anno a favore del club. Finito indietro nelle gerarchie di Rangnick, l’inglese è deciso a cambiare aria nel prossimo calciomercato e la Juventus potrebbe cogliere l’occasione.

Con il rinnovo di Dybala in bilico, il riscatto di Morata ancora da discutere e la necessità di trovare il profilo giusto da piazzare vicino a Vlahovic e Chiesa, i bianconeri potrebbero bussare proprio alla porta dello United per Rashford, magari provando ad imbastire uno scambio.

Calciomercato Juventus, il piano per arrivare a Rashford

Rashford
Rashford © LaPresse

Per portare in Italia Marcus Rashford i bianconeri potrebbero pensare ad un’operazione senza esborso economico con il Manchester United. Uno dei calciatori da proporre al club inglese è Moise Kean. La Juve potrebbe riscattarlo dall’Everton e offrirlo al Manchester United per Rahsford dando ad entrambi una valutazione intorno ai 35 milioni. Una soluzione ma non la sola che da Torino potrebbero prospettare ai Red Devils. Altro calciatore che potrebbe essere messo all’interno dell’operazione è il brasiliano Arthur.

L’ex Barcellona non sembra avere le caratteristiche giuste per il centrocampo di Allegri ed allora un suo sacrificio è all’ordine del giorno. Anche lui valutato circa 35 milioni di euro, potrebbe rappresentare un nome gradito al club inglese. La Premier League sarebbe una destinazione gradita, considerato che in inverno è stato vicino all’Arsenal. Lui o Kean per arrivare a Rashford: il 24enne inglese potrebbe essere il nuovo attaccante della Juventus.