Calciomercato Milan, restyling a centrocampo: due obiettivi nel mirino

Con la partenze ormai quasi sicure di Kessié e Bakayoko, i rossoneri puntano a rifare il centrocampo: nel mirino del calciomercato del Milan anche due trequartisti di Serie A

Maldini e Massara sono sempre alla ricerca di profili che possano arricchire la rosa del Milan. Date ormai per assodate le partenze di Kessie e Bakayoko, la dirigenza sta sondando il terreno per due trequartisti: Malinovskyi e Bajrami.

Milan, obiettivo Malinovskyi
Ruslan Malinovskyi © LaPresse

Stando a quanto riporta ‘Tuttosport’, Stefano Pioli starebbe cercando di puntellare il centrocampo con giocatori che abbiano qualità e gol nei piedi. Se l’ucraino è ormai un giocatore affermato, anche per i suoi ventotto anni, il numero dieci dell’Empoli è una vera e propria sorpresa del campionato. A questi due nomi vanno aggiunti anche Yacine Adli, altro giocatore offensivo già bloccato dal Milan l’estate scorsa e Tommaso Pobega, il cui futuro però è ancora incerto.

Il Milan non molla le piste Sanches e Lang

Il Milan non molla Renato Sanches
Renato Sanches © La Presse

Sullo sfondo rimane comunque l’interesse per Renato Sanches. Il centrocampista del Lille nella mente di Maldini e Massara è probabilmente il perfetto sostituto di Kessie, nonché il primo obiettivo del calciomercato del Milan, e molti indizi anche sui social sembrano anche aver avvicinato il portoghese ai rossoneri. Il prezzo del cartellino, però, si aggira attorno ai 35 milioni di euro, cifra che al momento il Milan vorrebbe abbassare, sperando nella collaborazione dei francesi, con cui c’è un ottimo rapporto.

Per l’esterno destro invece permane il dubbio Messias. Il brasiliano sta stupendo ed è riuscito a conquistarsi una maglia da titolare, ma il suo riscatto è tutt’altro che assodato. Il nome per il ruolo è quello di Noa Lang, giocatore offensivo di proprietà del Bruges. Si tratta di un esterno olandese classe ’99, molto abile nel dribbling e nell’assist, ma che ha già messo a segno sei reti nella Pro-League, il campionato belga. La dirigenza rossonera lo sta monitorando con attenzione e potrebbe essere il nome a sorpresa del calciomercato estivo.