Meret, comunicato UFFICIALE dal Napoli: condizioni e tempi di recupero

Meret ha subito un infortunio che lo terrà fuori dal campo per qualche settimana. Il Napoli ha comunicato le sue condizioni attuali tramite una nota ufficiale apparsa sul proprio sito

Alex Meret non è ancora riuscito a prendersi il Napoli. Dopo qualche stagione tra luci e ombre, il portiere titolare anche per Spalletti è rimasto l’esperto David Ospina. Solo quattro presenze in Serie A per il classe ’97 in questa stagione (a fronte delle 24 del trentratrenne di Medellin) con due reti subite e due clean sheet. Ancora troppo poco per le aspettative con cui era arrivato.

Infortunio Meret
Alex Meret © LaPresse

Il Napoli ha esposto tramite un comunicato ufficiale sul proprio sito le attuali condizioni del portiere azzurro. Si tratta di un infortunio che ha già colpito Meret in passato, costringendolo a restare ai box per circa tre settimane. In questo lasso di tempo toccherà nuovamente al colombiano Ospina proteggere la porta dei partenopei.

Infortunio Meret, il comunicato ufficiale

Infortunio vertebra Meret
Alex Meret, Napoli © LaPresse

Gli accertamenti strumentali – si legge sul sito del Napoli – hanno evidenziato una frattura della seconda vertebra lombare. Già ad inizio stagione Meret aveva saltato tre partite, dal 29 agosto al 21 settembre, a causa di un infortunio pressoché identico. Il Napoli ha poi concluso la notizia confermando che già da domani inizierà per il portiere l’iter riabilitativo.

La sosta per le nazionali, da questo punto di vista, gioverà a favore del club campano. Se i tempi di recupero saranno simili all’infortunio passato, Meret sarà costretto a saltare solamente due gare: quella di domenica contro l’Hellas Verona e la successiva sfida al Maradona con l’Udinese, programmata per il 19 marzo. L’eventuale ritorno in campo potrebbe essere fissato ad inizio aprile. In tal caso sarà l’Atalanta l’avversario del Napoli, una partita molto tosta che sicuramente giocherà un ruolo importante in ottica Scudetto.