Luis Alberto all’Inter: Inzaghi ne ‘fa fuori’ sei per averlo

Simone Inzaghi, allenatore dell’Inter, vorrebbe in nerazzurro Luis Alberto: le ultime notizie di calciomercato sulla Beneamata di Beppe Marotta e Piero Ausilio

E’ il momento più difficile e delicato della stagione dell’Inter di Simone Inzaghi. I nerazzurri, dopo aver allungato e messo le mani sullo scudetto fra gennaio e febbraio, hanno iniziato una pericolosa parabola discendente che li ha portati ad occupare attualmente la terza posizione con, però, una partita da recuperare, la trasferta contro il Bologna di Sinisa Mihajlovic, precedentemente in programma per il 6 gennaio.

Inter, obiettivo Luis Alberto
Luis Alberto © LaPresse

C’è però un problema, visti gli ultimi risultati non particolarmente esaltanti della Beneamata, se l’Inter dovesse vincere al Dall’Ara si troverebbe comunque un punto indietro al Milan di Stefano Pioli che, con i tre punti casalinghi contro l’Empoli, ha dato un significativo colpo alla lotta scudetto. I nerazzurri intanto, in vista della prossima estate di calciomercato, sono al lavoro per trovare dei rinforzi che possano migliorare la rosa senza eccessivi sacrifici economici.

Il nome caldo per il centrocampo, totalmente da rifondare in quanto a seconde linee, potrebbe essere quello di Luis Alberto. Il fantasista spagnolo, cresciuto proprio alla Lazio con Simone Inzaghi, sarebbe stato designato come obiettivo numero uno della Beneamata per l’estate. Il prezzo non è dei più accessibili, parliamo di una valutazione di almeno 40 milioni di euro, ma la dirigenza dell’Inter sembra avere un piano.

Calciomercato Inter, il piano per arrivare a Luis Alberto

Per ottenere il tesoretto giusto in grado di sopportare il cartellino e l’ingaggio di Luis Alberto, l’Inter di Simone Inzaghi potrebbe innanzitutto liberarsi dei contratti, pesantissimi, di Alexis Sanchez e Arturo Vidal. Nonostante sia prevista una buonuscita, la Beneamata ha intenzione di rescindere con i due cileni così come avverrà, vista la scadenza naturale dei termini, con Matias Vecino e Ivan Perisic, sul quale i discorsi di rinnovo sembrano essersi raffreddati. Infine, per ottenere soldi cash, i nerazzurri sarebbero disposti a lasciar andare Roberto Gagliardini e Andrea Pinamonti, centravanti in prestito all’Empoli e valutato fra i 15 e i 20 milioni di euro.