Calciomercato, il futuro è in stand by | La Juventus osserva

Resta incertezza sul futuro di un calciatore seguito dalla Juventus: i bianconeri restano in corsa e monitorano la situazione per l’estate

La Juventus è giunta ad un punto nevralgico della propria annata. L’incontro col Villarreal, che decreterà la squadra che passerà ai quarti di Champions League, è troppo importante. Vlahovic e compagni sono rimasti gli unici rappresentati di un club italiano all’interno della massima competizione europea e hanno ancora la possibilità di raggiungere un buon risultato. Vincere la Coppa forse sarebbe pretendere un po’ troppo, la truppa di Massimiliano Allegri ha le carte in regola quanto meno per dare fastidio alle grandi potenze mondiali.

Juventus Barcellona Dembele
Allegri © LaPresse

Domani, dalle ore 21:00, si ripartirà da un perfetto equilibrio, ristabilito dopo il gol di Dani Parejo allo Stadio de la Ceramica. Negli ultimi anni la ‘Vecchia Signora’ ha perso evidentemente non poco terreno rispetto ad alcune rivali in tutte le competizioni, anche in campionato. La dirigenza è intervenuta effettuando delle modifiche nella rosa, ma servirà dell’altro per tornare quanto prima ai vertici del calcio. La dirigenza torinese riflette profondamente sui movimenti da compiere in vista della sessione estiva di calciomercato. In particolare i pensieri di Cherubini e Arrivabene vanno al reparto offensivo, vista la possibilità di perdere Dybala a parametro zero.

Situazione di stallo per l’attaccante: la Juventus c’è

Juventus Barcellona Dembele
Dembele © LaPresse

La società ha rimandato alla sosta l’appuntamento con l’agente della ‘Joya’ per il prolungamento e, tra l’altro, resta un velo di incertezza pure riguardo al destino di Alvaro Morata. Non a caso, la Juventus continua ad osservare molto attentamente la situazione di Ousmane Dembele. L’esterno del Barcellona è rientrato a pieno regime negli schemi di Xavi, nonostante ciò il rinnovo di contratto coi blaugrana è un vero e proprio rebus.

Stando a quanto si apprende da ‘Mundo Deportivo’, il classe ’97 non avrebbe ancora preso alcuna decisione in merito al proprio futuro e di conseguenza non si sarebbe impegnato con nessun club. Gli agenti, però, pare non contattino gli spagnoli dalla scorsa finestra invernale, dunque per il momento siamo in una fase di stallo. L’entourage dell’ex Borussia Dortmund, inoltre, vorrebbe recuperare la proposta ritirata di recente dal Barça. Nel caso dovesse realmente prendere forma la separazione definitiva tra le parti, la Juventus potrebbe tentare l’affondo.